Frosinone: si avvicina Halfredsson, si spinge per Danilo e Scuffet. Piacciono Silvestre e Aquilani

Settimana importantissima per il Frosinone, con la società ciociara che potrebbe piazzare addirittura quattro colpi di mercato: vicinissimo Halfredsson, dal Friuli dovrebbero arrivare anche Danilo e Scuffet. Si lavora per Aquilani e Sau, mentre per Silvestre è duello con l'Empoli.

Frosinone: si avvicina Halfredsson, si spinge per Danilo e Scuffet. Piacciono Silvestre e Aquilani
source photo: twitter Frosinone Calcio

Il Frosinone si conferma silente killer di questo calciomercato. Lontana dai riflettori destinati alle big, la società ciociara sta rinforzando e non poco la rosa, regalando a Moreno Longo una serie di calciatori esperti e vogliosi di dire la loro. In settimana, le trattative più calde interessano l'Udinese, club da cui il Frosinone ha intenzione di prelevare tre atleti di spessore. Il più vicino è Emil Halfredsson, centrocampista in uscita dal Friuli e pronto a firmare un biennale con i ciociari. Il ragazzo ha abbandonato il ritiro bianconero e, secondo La Gazzetta dello Sport, nelle prossime ore dovrebbe firmare un biennale. Più complicate le piste che porterebbero a Danilo e Scuffet, anche se i calciatori sarebbero disposti a cambiare casacca: il centrale ha rifiutato le offerte provenienti da Grecia e Turchia, il portiere è pronto a fare il vice-Sportiello.

Il calciomercato del Frosinone non si ferma però qui. Sempre per puntellare la zona difensiva del campo, i ciociari avrebbero messo gli occhi su Matias Silvestre, esperto centrale in uscita dalla Sampdoria per questioni anagrafiche. Secondo quanto riportato da Sky, sul quasi ex doriano sarebbe fortissimo anche l'Empoli, forte di un buon rapporto con la società di patron Ferrero e pronto a prelevare in prestito anche il giovane Capezzi. Il Frosinone non molla però la presa, proponendo al calciatore un ruolo centrale in un progetto di spessore. Sfuma ufficialmente Leandro Castan: il brasiliano, svincolatosi dal Cagliari, finirà al Vasco Da Gama.

Per la zona mediana del campo, il nome caldo è sempre quello di Alberto Aquilani, reduce da una discreta stagione con la maglia del Las Palmas. L'ex centrocampista della Roma e del Liverpool sarebbe un rinforzo perfetto per esperienza e duttilità tattica, potendo tranquillamente giocare sia da mezz'ala che in mediana. Il quotidiano milanese parla poi anche di Marco Sau, attaccante in uscita dal Cagliari nonostante il saldo rapporto con la società sarda. Il folletto ex Juve Stabia ha ormai capito di dover cambiare aria e, salvo clamorosi colpi di scena, si giocherà in Ciociaria le proprie chances.