Juventus, domani inizia l'era Ronaldo
Juventus, domani inizia l'era Ronaldo | Twitter Juventus

Juventus, domani inizia l'era Ronaldo

L'asso portoghese domani sarà alla Continassa per svolgere il primo allenamento da bianconero e iniziare a costruire l'intesa con i propri compagni di reparto.

Zagor92
Andrea Mauri

L'attesa è finita, domani finalmente Cristiano Ronaldo sarà a Torino per iniziare la sua nuova avventura in bianconero. Il portoghese ha terminato gli impegni con lo sponsor in Cina e anche le vacanze ad Ibiza e da oggi pomeriggio dovrebbe tornare in Italia per sistemarsi e presentarsi, domani mattina, al campo d'allenamento della Continassa per dare il via alla nuova era della Juventus

Il secondo sbarco di CR7 sarà quello definitivo e da domani sarà agli ordini di Aldo Dolcetti, uomo di fiducia di Allegri, che sottoporrà lui e i reduci dal Mondiale di Russia ai consueti test fisici prima di iniziare a lavorare con il pallone tra i piedi. Niente tournée americana per l'asso portoghese, come già ampiamente previsto, ma solo lavoro nel nuovissimo Juventus Training Center con i nuovi compagni d'attacco. Si perché Ronaldo troverà in campo anche Paulo Dybala, Gonzalo Higuain, Douglas Costa, Juan Cuadrado e Rodrigo Bentancur. Ci sarà quindi già l'occasione di vedere all'opera quello che con ogni probabilità sarà il nuovo attacco della Juventus e creare già una prima alchimia tra la Joya e Ronaldo. 

Oltre a loro ci saranno anche Leonardo Spinazzola e Stefano Sturaro, impegnati entrambi in allenamenti personalizzati per recuperare dagli infortuni che li terranno lontani dal campo per un po' di tempo. Non arriveranno invece a Torino i finalisti del Mondiale. Pjaca, Matuidi e Mario Mandzukic si uniranno al gruppo per i primi allenamenti solamente l'otto agosto. Domani comincerà quindi la nuova caccia al sogno, all'incubo, alla maledetta: insomma, alla Champions League. 

VAVEL Logo