Juventus, Allegri in conferenza: "Ci spiace di non avere gli altri giocatori qui a disposizione"
https://twitter.com/juventusfc

Juventus, Allegri in conferenza: "Ci spiace di non avere gli altri giocatori qui a disposizione"

Insieme ad Allegri erano presenti anche Pjanic e Chiellini prima dell'All-Star Game contro i migliori giocatori della MLS nord-americana..

ari-radice
Arianna Radice

Massimiliano Allegri ha da poco terminato la conferenza stampa in vista dell'amichevole che la Juventus terrà con la selezione All Star della MLS. 

Ad Atlanta c'è amarezza perchè non ci sarà Cristiano Ronaldo: "Anche noi siamo dispiaciuti di non avere Ronaldo, e di non avere Dybala, Bentancur, Higuain, Cuadrado e Douglas Costa,ci spiace di non avere gli altri giocatori qui a disposizione, ma hanno giocato il Mondiale e avevano bisogno di giorni di vacanza ".

Della selezione americana dovrebbero far parte anche due ex bianconeri come Giovinco e Ibrahimovic: "Siamo molto contenti di essere qui e di giocare un evento importante come questo. Non avremmo attaccanti? E' vero, nell'anno dei Mondiali mancano sempre tanti giocatori a tutte le squadre durante l'estate, ma il nostro vantaggio è avere già i difensori e i centrocampisti praticamente al completo".

Il tecnico della Juventus ha parlato (soprattutto) di mercato,  Ronaldo ed Higuain, ma non solo: "Higuain via? Il mercato lo fa sempre la società, ci sentiamo tutti i giorni, al momento di attaccanti qui non ne ho neanche uno, torniamo in Italia e vediamo. Il 17, alla chiusura del mercato, la rosa della Juventus sarà competitiva come sempre, finora la società ha lavorato molto bene e ora aspettiamo di finire questa settimana di lavoro e l’8 di rientrare. Poi faremo una valutazione del mercato, che sarà in ogni caso eccellente".

Insieme ad Allegri erano presenti Pjanic: "È un piacere essere qui. Ho già avuto l'occasione di giocare l'MLS AllStar con la Roma e per noi è una buona occasione per proseguire la preparazione" e capitan Chiellini: "E' un momento importante per noi, abbiamo un po' di partite per prepararci all'inizio del campionato. Mercoledì sarà una bellissima gara, ma anche una festa e quindi siamo curiosi e felici di vivere una splendida gara insieme la MLS AllStar. Io capitano? Per me non cambia praticamente nulla, ho avuto modo di giocare con campioni come Buffon e Del Piero e spero di poter essere alla loro altezza. Ronaldo a Torino? Pensiamo solo a questa partita, sarà una festa". 

VAVEL Logo