International Champions Cup 2018 - Milan, altra super sfida: questa notte in campo contro il Tottenham
Twitter

International Champions Cup 2018 - Milan, altra super sfida: questa notte in campo contro il Tottenham

Il Milan è sempre impegnato nella tournée americana dell’International Champions Cup.

ari-radice
Arianna Radice

Questa sera il Milan scenderà in campo nella International Champions Cup per sfidare il Tottenham. Al US Bank Stadium, i rossoneri saranno impegnati in un'altra partita di alto livello, dopo quella contro lo United di settimana scorsa persa solamente ai rigori.

Alle 2.25 italiane di mercoledì notte, le 19.25 locali, il Milan si troverà davanti una squadra giovane e talentuosa. Negli ultimi anni, il Tottenham di Mauricio Pochettino è sempre stato tra i top club della Premier League. In questa International Champions Cup, gli Spurs hanno prima battuto la Roma per 4-1, poi hanno perso ai rigori contro il Barcellona dopo il 2-2 dei tempi regolamentari. 

Gattuso sa che sarà una sfida molto complicata, da valutare i progressi del gruppo. I rossoneri stanno continuando la preparazione serrata in strutture molto belle prima di ritornare in Italia martedì 6 agosto, non prima del duello con il Barcellona di domenica. 

Difficilmente giocheranno i rientranti dal Mondiale, ovvero Ricardo Rodríguez, Cristian Zapata e André Silva (Biglia è al lavoro a Milanello, Carlos Bacca ancora in vacanza in attesa di capire il suo futuro). Il tecnico del Milan, molto probabilmente, farà partire dal primo minuto Reina dopo l'ottima partita contro lo United di Mourinho. Per il resto la squadra sarà la stessa, con Bonucci regolarmente in campo, in attacco spazio a Suso, Cutrone e Calhanoglu. 

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Gattuso ha presentato la grande sfida di questa notte contro il Tottenham: "Mi aspetto una partita molto tosta, anche se mancheranno molti dei ragazzi che han fatto i mondiali. Sarà una gara molto aperta, loro grande realtà del calcio inglese".

LE PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-3-3): Reina; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Antonelli; Kessie, Locatelli, Bertolacci; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

Tottenham (4-2-3-1): Gazzaniga; Aurier, Carter-Vickers, Sanchez, Walker-Peters; Amos, Skipp; Son, Eriksen, Lucas Moura; Llorente.

VAVEL Logo