Il maxi-affare è concluso: Caldara ed Higuain al Milan, Bonucci alla Juventus. Mancano solo le firme
Gonzalo Higuain durante un allenamento con l'Albiceleste. | @G_Higuain, Twitter.

Il maxi-affare è concluso: Caldara ed Higuain al Milan, Bonucci alla Juventus. Mancano solo le firme

La trattativa fra i due club si è conclusa con esito positivo: l'ufficialità arriverà certamente nei prossimi giorni. I dettagli

Phillip-Sottile
Gianluigi Sottile

Sono stati giorni densi d'incontri fra Juventus e Milan, ma non si è trattato di tempo sprecato. La maxi-operazione di mercato di quest'inizio agosto fra due dei più grandi club della Serie A si è appena conclusa, lo possiamo dire con certezza, con esito positivo. Anche gli ultimi nodi sono stati superati, ed adesso siamo qui a spiegare le modalità secondo cui Mattia Caldara e Gonzalo Higuain passeranno in rossonero, con Leonardo Bonucci che al contempo sarà di ritorno alla Continassa.

Per quanto riguarda il Pipita, nella mattinata di oggi è arrivato anche il suo ok in merito alla formula con cui andrà alla corte di Rino Gattuso. Sarà un prestito "onerosissimo", da 15-18 milioni di euro, più diritto di riscatto (che verrà certamente utilizzato a giugno) per un totale da attestarsi attorno ai 55 milioni. I due difensori italiani invece dovrebbero avere entrambi una valutazione di 40-45 milioni e generare plusvalenze nei bilanci di entrambe le squadre di provenienza. In merito a Caldara, è giusto precisare che al momento non sembra che sia stata inserita alcuna clausola di "recompra" in favore dei campioni d'Italia, ma utilizzare il condizionale qui è doveroso. Tutti i giocatori hanno anche trovato i rispettivi accordi per i propri nuovi contratti, tramite i loro procuratori.

È dunque questione di ore prima che tutto questo venga messo nero su bianco. L'annuncio del maxi-scambio sull'asse Torino-Milano è atteso ad ore, a meno di clamorose sorprese dell'ultim'ora. In questo modo, ora il Diavolo potrà contare su una garanzia per quel che riguarda il reparto offensivo, sostituendo inoltre un giocatore desideroso di partire con un pariruolo di grande prospettiva. Dal punto di vista della Vecchia Signora, invece, il ritorno di Bonucci significa il completamento di un undici per la prossima stagione all'apparenza davvero stellare.

VAVEL Logo