Milan, ora è il momento di cedere: via almeno due tra Kalinic, Bacca e Andrè Silva

Leonardo sta lavorando anche sul mercato in uscita..

Milan, ora è il momento di cedere: via almeno due tra Kalinic, Bacca e Andrè Silva
twitter

Il mercato del Milan è iniziato in ritardo per via dei problemi legati al cambio di dirigenza e al FPF, ma ieri si è conclusa la maxi operazione che ha portato Gonzalo Higuain e Mattia Caldara a vestire la maglia rossonera con Bonucci che invece è tornato alla Juventus.

Complimenti a Leonardo che si è imposto fin da subito con il club campione d'Italia ed alla fine si è assicurato l'attaccante più incisivo della nostra seria A (in 177 gare ha segnato ben 111 reti ndr) e uno dei difensori migliori a livello italiano, che insieme a Romagnoli formerà la coppia del futuro anche in nazionale.

Il direttore tecnico brasiliano sta preparando altri colpi in entrata (una mezz'ala per dare fiato a Kessie ed un esterno offensivo), ma ora è anche il momento di cedere. Con l'arrivo di Higuain, il Milan ha la necessità di salutare almeno due centroavanti: Cutrone è l’unico intoccabile, per il resto Bacca, Kalinic e Andrè Silva potrebbero lasciare i rossoneri: il colombiano vuole tornare a giocare al Villarreal ma, per il momento, c’è ancora troppa distanza tra domanda (15 milioni) e offerta (11,5). Dalla Russia, sembra che anche il Lokomotiv Mosca abbia mosso dei passi per informarsi su Bacca. Per il croato, la pista che porta all'Atletico Madrid (si parla di 2 milioni più di 18 di riscatto ndr) sta sfumando. 

Anche Andre Silva rischia di lasciare il Milan dopo l'approdo di Higuain: il portoghese, nonostante la pessima stagione disputata, ha molti estimatori, tra cui il Wolverhampton. I rossoneri lo avevano pagato quasi 40 milioni di euro ed ora vogliono incassare almeno la stessa cifra. 

A centrocampo Riccardo Montolivo è già con le valigie in mano, il Milan ed il regista stanno trattando la rescissione del contratto. Stessa cosa vale per Gomez (in procinto di passare al Palmeiras ndr)  Antonelli (Torino e Frosinone in pole) e Mauri

Capitolo portieri: non si registrano offerte per Donnarumma, per far cassa Leonardo potrebbe prendere in considerazione le avances del Chelsea per Pepe Reina.

Il tempo inizia davvero a scarseggiare, il mercato chiuderà il 17 agosto.