Torino: tra mercato e Liverpool

In serata duello con i reds, tiene banco il mercato.

Torino: tra mercato e Liverpool
Torino: tra mercato e partita contro il Liverpool stasera

La Torino granata continua a lavorare sotto traccia per centrare obiettivi importanti nella stagione che sta per iniziare. Cominciamo a trattare il tema Liverpool. Ad Anfield, amichevole di lusso per i ragazzi di Mazzarri contro un Liverpool capace di sgretolare il Napoli qualche giorno fa. Il Toro ritrova Izzo, il quale ha ripreso ad allenarsi in gruppo al Filadelfia. Da Sabato era già rientrato regolarmente Lukic, differenziato per Damascan. I piemontesi vogliono ribadire l'ottimo momento, in pre-season 5 vittorie e 0 gol subiti contro Bormiese, Pro Patria, Renate, Nizza e Chapecoense. Out, quest'oggi, Acquah, Obi e Ljajic.

Fronte CalcioMercato: il Torino sta lavorando in entrata e in uscita. Zaza in entrata e Belotti in uscita sembrano fantamercato, per il momento. Obi è sul mercato, ma le offerte di Parma e Celta Vigo sono troppo basse per iniziare una trattativa. Attenzione a un nome che potrebbe diventare molto caldo, quello di Gibbs del West Bromwich. Il quotidiano torinese Tuttosport parla di un'operazione molto vicina alla conclusione, con i granata che sarebbero volati già in Inghilterra per chiudere. Discorso inglese legato anche ad Acquah, il quale sarebbe molto gradito allo stesso West Bromwich, che avrebbe proposto al giocatore un contratto da un milione a stagione. Mazzarri vorrebbe, come noto, Juan Jesus, esubero della Roma e suo pallino all'Inter e, secondo Tuttosport, Petrachi sarebbe tentato dall'idea Gonalons, nonostante il francese percepisca un ingaggio da due milioni di euro.

Intanto, vicino l'ingaggio del centrocampista romeno classe 2000 Onisa dall'Entella primavera, che andrebbe a rafforzare i giovani di mister Coppitelli. Iago Falque piace molto al Siviglia, ma il presidente Cairo fa muro e tratta solo per offerte superiori ai 20 milioni di euro. Il Corriere di Torino riporta un Empoli pronto allo scambio con Krunic, che il Torino gradirebbe e non poco. Sky sottolinea un Milan molto attivo per Baselli. Il costo del cartellino si aggira sui 25 milioni, difficile che Mazzarri faccia partire il suo giocatore chiave. Si sarebbe proposto ai Granata Cassano, ma il Toro non sembra interessato. Balotelli sotto la Mole, come rilancia Tuttosport, pare una suggestione e niente di più, date le cifre fuori portata per il Toro. Stasera, però, tocca al campo e al tappeto verde di Anfield, dove i granata si testeranno davvero in modo importante. Diretta TV ore 20:30 su LA7 e Torino Channel.