Fiorentina: preso Edimilson Fernandes, con Mirallas e Pjaca imprevedibilità in attacco
source photo: twitter Pjaca

Fiorentina: preso Edimilson Fernandes, con Mirallas e Pjaca imprevedibilità in attacco

Freme, ancora, il calciomercato della Fiorentina. Nelle ultime ore è stato infatti ufficializzato Edimilson Fernandes, giovane centrocampista del West Ham arrivato a titolo definitivo. Ora Corvino dovrà solo cedere altri esuberi per completare una sessione di mercato importantissima.

antonio-abate
Antonio Abate

La Fiorentina piazza un altro, grande, colpo di mercato. Si tratta di Edimilson Fernandes, centrocampista classe '96 prelevato dal West Ham. Centrale naturale, il portoghese naturalizzato svizzero può giocare anche da mediano e da esterno destro, confermandosi un profilo duttile e camaleontico, come piace a Stefano Pioli. Prelevato a titolo definitivo per la cifra di otto milioni, Fernandes diventa il sostituto naturale di Carlos Sanchez, che finirà proprio al West Ham. Un vero e proprio doppio colpo, per Pantaleo Corvino, che preleva un centrale e lascia partire un esubero.

A proposito di esuberi, con la rosa al completo, il dirigente toscano dovrà lasciar partire almeno altri cinque calciatori per confezionare a Stefano Pioli una rosa preparata per volare in alto nella prossima stagione. Con Perez ufficialmente finito in MLS ed i giovani Baez e Schetino prossimi a vestirsi con la maglia del Cosenza, Corvino dovrà valutare la posizione di alcuni "pezzi da novanta". Il primo nome da piazzare è quello di Riccardo Saponara, trequartista ex Empoli vicino a Parma e soprattutto Cagliari. I sardi hanno fatto passi in avanti, la Fiorentina ci pensa. Destinato alla Ligue 1, invece, Eysseric, che dopo un anno poco fortunato potrebbe tornare nel campionato in cui è esploso. Più difficile la posizione di Thereau: il calciatore ha 35 anni ed ha passato gli ultimi sei mesi in infermeria.

Con l'arrivo di Marko Pjaca e Kevin Mirallas, infine, il volto della Fiorentina cambia. I due profili offensivi portano infatti in dote esperienza ed esplosività, unite alla possibilità di modificare in corsa il modulo inizialmente pensato da Stefano Pioli. Dietro al Cholito Simeone, infatti, i due nuovi acquisti potrebbero giocare sia da esterni, che da trequartisti larghi, affiancando un Federico Chiesa ipoteticamente schierato al centro. Per dare maggiore equilibrio, Pioli potrebbe far fare staffetta al croato ed al belga, dando per scontata la titolarità di Chiesa. Considerando anche i soldi spesi, comunque, l'arrivo di dei due attaccanti porterà un ventaglio di scelte importante, all'ex tecnico della Lazio, che ora dovrà esaltare al meglio il potenziale a disposizione.

VAVEL Logo

Fiorentina Notizie

2 giorni fa
3 giorni fa
3 giorni fa
4 giorni fa
4 giorni fa
8 giorni fa
15 giorni fa
18 giorni fa
24 giorni fa
24 giorni fa
25 giorni fa