Il Milan presenta Reina e Strinic in conferenza stampa
Ivan Strinic, twitter.com

Il Milan presenta Reina e Strinic in conferenza stampa

A Milanello le parole del difensore croato e del portiere spagnolo. Accanto a loro anche Leonardo e Maldini

FraNas
Francesco Nasato

In mezzo al mercato, con tanti movimenti ancora da definire tanto in entrata quanto in uscita, il Milan presenta due volti nuovi arrivati quando ancora Elliott non era al comando del club. A Milanello, insieme a Paolo Maldini e Leonardo, sono stati presentati Ivan Strinic e Pepe Reina, arrivati a parametro zero dalla Sampdoria e dal Napoli.

Il primo a presentarsi in sala stampa è stato Strinic"Vediamo cosa mi aspetta, ho un po' di problemi col tendine, non sono al 100%, pronto per giocare, ma sono sicuro che tra una settimana sarò a disposizione, darò tutto per questa stagione. Reina? Abbiamo giocato insieme, un anno e mezzo/due, abbiamo fatto un ottimo risultato con Sarri. Lui è forte, speriamo di fare bene anche qui a Milano. Derby con l'Inter? Sono pronto, spero di vincere, l'Inter ha una grande squadra, non sarà facile. Perisic, Brozovic, Vrsaljko, sono tutti bravi giocatori. Non ho parlato con Modric, non posso dire niente". 

Donnarumma e Reina, twitter.com
Donnarumma e Reina, twitter.com

Arriva poi il turno di Pepe Reina"E' una società speciale e lo sarà sempre. Quando sei bambino hai il sogno di arrivare in una società del genere. Sono onorato e felice di essere qua e con la voglia di dare una mano a far crescere la squadra e la società. E' una sfida meravigliosa quella di riportare il Milan a lottare con i big. Il Milan è una società che ha un numero 7 sulla manica che bisogna rispettare. Ho capito che la società deposita su di me una fiducia importante e voglio soltanto ringraziarla. Con il mio lavoro e la mia professionalità starà a me ripagare questa fiducia. La mia personalità non cambia in qualunque club io vada. bisogna migliorare la posizione dell'anno scorso. Quella è la sfida, dobbiamo sentirci pronti per riportare il Milan dove merita di stare e dove deve essere in futuro".

VAVEL Logo

    AC Milan Notizie

    2 giorni fa
    2 giorni fa
    3 giorni fa
    3 giorni fa
    5 giorni fa
    5 giorni fa
    5 giorni fa
    5 giorni fa
    6 giorni fa
    6 giorni fa
    7 giorni fa