Torino: contatti con la Roma per Gonalons e Juan Jesus, Mazzarri lavora sugli esterni
source photo: twitter Torino

Torino: contatti con la Roma per Gonalons e Juan Jesus, Mazzarri lavora sugli esterni

A meno di dieci giorni dall'inizio del campionato, il Torino è a caccia di un centrale difensivo. Il nome caldo è quello di Juan Jesus, chiesto anche Gonalons ai giallorossi. Con la SPAL si parla delle cessioni di Bonifazi e Valdifiori, mentre Mazzarri cerca di risolvere il problema degli esterni.

antonio-abate
Antonio Abate

Il Torino continua a lavorare sul mercato. Il primo reparto da rinforzare è sicuramente quello difensivo, pacchetto cruciale per lo scacchiere tattico di Walter Mazzarri. Il primo nome sulla lista dei dirigenti granata è quello di Juan Jesus, centrale brasiliano della Roma con un trascorso anche all'Inter. Rientrato dalla parentesi negli Stati Uniti, il club giallorosso potrebbe lasciar partire il calciatore, che non rientra più nei piani tattici di Eusebio Di Francesco. Il Torino avrebbe chiesto informazioni anche su Maxime Gonalons, regista in uscita dalla Roma. L'ex Lione è ormai sul piede di partenza ed in caso di congrua offerta diventerebbe un nuovo calciatore agli ordini di Walter Mazzarri.

In ottica cessioni, invece, si lavora ad una grande operazione con la SPAL, club che ha spesso intessuto positivi rapporti di mercato con il Torino. Il primo nome fortemente voluto dagli estensi è quello di Mirko Valdifiori, esperto regista in uscita dal Torino ma con un buona esperienza in Serie A. L'ex Empoli e Napoli è da tempo sul taccuino dei biancazzurri, che avrebbero chiesto anche informazioni su Kevin Bonifazi, giovane difensore centrale che ha già vestito la maglia della SPAL nella stagione 2016/17. Con il Toro, il classe '96 troverebbe lo spazio giusto per esplodere dopo una stagione che lo ha visto scendere in campo per un numero esiguo di minuti. 

Mentre la dirigenza lima gli ultimi dettagli sul fronte mercato, Walter Mazzarri deve fare i conti con una piccola emergenza sugli esterni. Sia per il 3-5-2 che per il 3-4-1-2, infatti, gli unici che danno garanzie sono De Silvestri ed Ansaldi, calciatori adatti sia per la fase offensiva che per quella difensiva. Nettamente in difficoltà, invece, Berenguer. Chi invece ha più o meno sorpreso è Parigini, che anche da esterno non ha particolarmente sofferto. Certo, la soluzione potrebbe essere temporanea, ma in caso di altre risposte positive l'ex tecnico del Watford potrebbe aver trovato "in casa" un altro talento.

VAVEL Logo