Trofeo Bernabeu - Higuain segna, ma non basta: il Real vince 3-1

Trofeo Bernabeu - Higuain segna, ma non basta: il Real vince 3-1

Nonostante il primo gol in maglia rossonera del Pipita, i blancos battono i rossoneri per 3-1

ari-radice
Arianna Radice
Real Madrid(4-3-3): K. Navas (78′ Lunin); Carvajal (77′ Sergio Lopez), S. Ramos (78′ Valverde), Varane (61′ Reguilon), Marcelo (46′ Nacho); Isco (76′ Modric), Casemiro (46′ Ceballos), Kroos (60′ Llorente); Bale (77′ Lucas Vazquez), Benzema (77′ Mayoral), Asensio (77′ Vinicius). A disposizione: Casilla, Lunin, Nacho, Modric, Lucas Vazquez, M. Llorente, Borja Mayoral, Ceballos, Raul de Tomas, Vinicius Jr., Reguilon, Sergio Lopez, Javi Sanchez, Odegaard. Allenatore: Lopetegui
Milan G. Donnarumma; Calabria, Musacchio (81 Bellanova), Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain (Bacca 60'), Borini(Cutrone 45'). A disp.: A. Donnarumma, Plizzari, Bellanova, Caldara, Simic, Brescianini, Calhanoglu, Halilovic, Mauri, Torrasi, Bacca, Cutrone. All.: Gattuso
SCORE1-0 2' Benzema 1-1 4' Higuain 2-1 45' Bale 3-1 91' Mayoral

Ad una settimana dalla prima di A, è tempo di Real Madrid-Milan, gara valida per il Trofeo Bernabeu. Si impongono i padroni di casa per 3-1.

Subito in vantaggio i blancos grazie al colpo di testa di Benzema, dopo 120 secondi la risposta di Higuain. I rossoneri tengono bene, ma sul finale di tempo la difesa si addormenta e così Bale riporta i madrileni avanti. 

Nella secondo frazione, complici anche i molti cambi e il caldo, le due squadre si allungano. A 91esimo arriva il terzo gol del Real con Mayoral. Sconfitta immeritata per la squadra di Gattuso che tiene sulla corda i padroni d'Europa. 

PRIMO TEMPO

Partenza scoppiettante al Bernabeu: al 2' il Real è già in vantaggio grazie al gol di Benzema che mette dentro un bel cross di Carvajal, male la difesa rossonera in particolare Borini e Rodriguez. Dopo nemmeno due minuti, Higuain rimette il risultato subito in parità con una bella conclusione a giro. L'argentino la piazza sul secondo palo.

Nei minuti seguenti la squadra di casa tiene il pallino del gioco, con il Milan che riesce a farsi vedere con una conclusione di Kessie che non impensierisce Navas. 

Al 26esimo è ancora il Milan che sfiora il secondo gol grazie alla punizione di Bonaventura, Navas mette in angolo. Il Real Madrid risponde al 31esimo con Isco, ma la sua conclusione termina di poco a lato. 

Dopo qualche minuto arriva anche lo squillo di Suso con un mancino a giro che termina sul fondo.

Ma sul finale del primo tempo Bale non sbaglia a tu per tu con Donnarumma: il gallese sfrutta un calcio d'angolo per insaccare, destro imprendibile per Donnarumma. Rodriguez perde la marcatura. 

Il primo tempo si chiude così con il vantaggio del Real Madrid. 

SECONDO TEMPO

Primi cambi per entrambe le squadre: per il Real fuori Marcelo e Casemiro, dentro Nacho e Ceballos, invece per il Milan fuori Borini e dentro Cutrone.

Il Milan, dopo un ottimo primo tempo, cala nel secondo, ma il Real, anche se padrone del gioco, non riesce a chiudere la partita.

Al 55esimo esordio per Caldara, che subentra a Rodriguez e dentro anche  Calhanoglu che prende il posto di Bonaventura. Doppio cambio anche per il Real: fuori Kroos e Varane, dentro Reguilon e Llorente. Altri cambi per Gattuso che fa uscire Higuain e Biglia, lanciando Bacca e Mauri. 

Con i cambi il Milan ritrova vitalità e sfiora il gol con Cutrone, ma, ancora una volta, Navas è attento e mette in angolo. Il Bernabeu omaggia poi Modric, un quarto d'oro per il genio croato.

Le squadre si allungano troppo, solo al 91esimo il Real mette la parola fine alla partita: destro di Modric, gran parata di Donnarumma e Mayoral mette dentro.

Finisce così: 3-1 per i blancos, sconfitta immeritata per il Milan. 

VAVEL Logo

    AC Milan Notizie

    13 ore fa
    un giorno fa
    2 giorni fa
    3 giorni fa
    4 giorni fa
    4 giorni fa
    4 giorni fa
    5 giorni fa
    5 giorni fa
    5 giorni fa
    6 giorni fa