Lazio: 48 ore alla fine del mercato, gli scenari della telenovela Milinkovic Savic

Manca poco più di due giorni alla chiusura del mercato in Serie A, ma la Lazio non è ancora sicura di avere Sergej per sé la prossima stagione

Lazio: 48 ore alla fine del mercato, gli scenari della telenovela Milinkovic Savic
Lazio: 48 ore alla fine del mercato, gli scenari della telenovela Milinkovic Savic

Manca davvero pochissimo al gong finale che sancirà il termine dei colpi in entrata per quanto riguarda la Serie A. Ci sarà ancora tempo fino a venerdì alle 20, successivamente nessuna squadra italiana potrà più acquistare giocatori dalle altre squadre sino a Gennaio. 

Sergej Milinkovic Savic è stato probabilmente il giocatore più chiacchierato di una squadra del massimo campionato italiano. La fantastica stagione disputata dal serbo con la maglia della Lazio non ha potuto non attirare le mire dei top club italiani ed esteri. Claudio Lotito, però, è stato chiaro, non vuole privarsi del suo gioiello se non per una cifra folle, una somma irrinunciabile che sfiori i 120 milioni di euro. La Juventus ha provato, invano, a strappare il numero 21 capitolino, ma è uscita dalla trattativa per le continue richieste troppo alte da parte del patron biancoceleste. Un'altra squadra molto interessata al Sergente era il Manchester United, ma non ha mai realmente fatto l'affondo completo per chiudere la trattativa. Nelle ultime settimane si è anche parlato di un forte interesse di Real Madrid e Milan, ma Lotito non è disposto a fare sconti ed è intenzionato a proporre a Sergej un prolungamento del contratto seguito da un ingente ritocco dell'ingaggio.

Da quando è arrivato al Milan, Leonardo ha portato in rossonero Higuain, Caldara e Bakayoko, senza contare i colpi Laxalt e Castillejo in dirittura d'arrivo. Il brasiliano vuole regalare un pezzo pregiato a Gattuso e lui è un alto estimatore di Milinkovic Savic. L'ex DS del PSG ha provato ad offrire alla Lazio un prestito oneroso da 40 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 80. Lotito, però, ha rifiutato categoricamente rimanendo fisso sulla sua richiesta di 120 milioni cash immediati, senza l'uso di contropartite chiudendo le porte al Diavolo che aveva offerto Borini.

Il futuro del serbo sembra diviso tra la permanenza alla Lazio e l'approdo al Real Madrid. In Spagna il calciomercato chiude il 31 Agosto e i madrileni hanno ancora tempo per chiudere l'operazione. Milinkovic Savic potrebbe vestire la maglia dei blancos, solamente nel caso in cui Perez rispetterebbe il ​gentleman agreement con Luka Modric, permettendo al croato il trasferimento all'Inter. Con la cessione dell'ex Tottenham, le merengues proveranno a strappare alla Lazio Sergej.