Milan: Laxalt è vicinissimo, prenderà il posto di Rodriguez?
Twitter.com

Milan: Laxalt è vicinissimo, prenderà il posto di Rodriguez?

Diego Laxalt è ad un passo dal vestire la maglia rossonera, farà il sostituto del terzino svizzero o lo scavalcherà nelle gerarchie?

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Dopo Caldara ed Higuain il Milan è vicinissimo ad ufficializzare un altro giocatore. Probabilmente non sarà al livello del centrale azzurro e del centravanti argentino, ma Diego Laxalt è un innesto importante, che conosce bene la Serie A ed è reduce da un ottimo Mondiale disputato con l'Uruguay.

L'attuale giocatore del Genoa è vicinissimo a rivedere la città di Milano come casa. Era giovanissimo quando l'Inter lo prelevò dal Defensor per poi inserirlo in un labirinto di prestiti tra Empoli, Bologna e Genoa che culminò con l'approdo definitivo nella squadra ligure. Società con la quale si è messo in mostra diventando titolare ed essendo sempre una pedina importante nello scacchiere di qualsiasi tecnico che abbia allenato il Grifone. La chiamata del Milan può dare la svolta alla sua carriera, Laxalt è pronto alla nuova sfida.

La società rossonera verserà nelle casse del Genoa 14 milioni di euro più 4 di bonus. I rossoblu, infatti, anticiperanno gli 11 milioni che devono obbligatoriamente dare entro il 2019 al Diavolo per il riscatto di Gianluca Lapadula e con i soldi della cessione dell'ex Pescara il Milan pagherà ai liguri il cartellino dell'uruguaiano.

Diego Laxalt sarà il sostituto di Ricardo Rodriguez ? Il terzino svizzero era arrivato tra l'euforia dei tifosi, ma in questa stagione non si è dimostrato all'altezza delle aspettative con alcune prestazioni decisamente sottotono. L'uruguaiano, invece, conosce già molto bene il massimo campionato italiano ed è lecito pensare che possa scavalcare l'ex Wolfsburg nelle gerarchie diventando, così, il terzino titolare del Milan.

VAVEL Logo