Parma: D'Aversa sogna di volare con le sue ali...d'attacco

Il Parma conclude il mercato con tante ali offensive a disposizione e con Biabiany e Gervinho in più, esterni velocissimi e pronti a tagliare le difese avversarie. Ecco le ultime in vista dell'esordio casalingo in Serie A contro l'Udinese.

Parma: D'Aversa sogna di volare con le sue ali...d'attacco
source photo: ttwitter Parma

Messe alle spalle le noie giudiziarie a causa del tristemente noto "caso SMS", è finalmente tempo di calcio giocato per il Parma di Roberto D'Aversa, chiamato ora a plasmare una rosa rinforzatasi in maniera importante nelle ultime ore di calciomercato. Grazie al lavoro del ds Faggiano, infatti, il tecnico ducale avrà a disposizione una serie lunghissima di ali d'attacco, un mix di esperienza e gioventù pronto ad esplodere per raggiungere la fatidica quota dei quaranta punti, matematicamente nota come "quota-salvezza". Contro l'Udinese, in casa, il Parma proverà dunque a vincere, conquistando tre punti importantissimi per cominciare al meglio la stagione.

In attesa di Gervinho, D'Aversa dovrebbe schierare i suoi con il 4-3-3, modulo-base del tecnico anche nella scorsa stagione di Lega B. Davanti al portiere Sepe, i centrali difensivi dovrebbero essere Bruno Alves e Gagliolo, affiancati da Iacoponi ed uno tra Dimarco ed il più esperto Gobbi. A centrocampo confermato Stulac in mediana, rivelazione della scorsa Serie B, con Rigoni al suo fianco. Qualche dubbio in merito all'utilizzo di Alberto Grassi, che potrebbe cedere il posto al più rodato Barillà. Nella zona offensiva del campo, infine, Uno tra Biabiany e Siligardi affiancheranno Inglese e Di Gaudio.

Parlando proprio dell'arrivo di Gervinho, il giornalista Tancredi Palmieri ha detto la sua a RMC Sport: Non lo so di Gervinho, mi sarei tenuto di più un Galano che da anni aspetta la chance di giocare in A. Gervinho sembrerebbe che siano due anni e mezzo che ha smesso di giocare in Cina, in teoria dovrebbe fare la differenza ma ho dei dubbi. Campbell è un giocatore diverso, ha un'altra voglia: potrebbe trovare uno spazio importante in Serie A. Ha la sua esperienza internazionale che potrà servire al Frosinone, che ha fatto un mercato intelligente".