Atalanta - Comincia la preparazione per il Copenaghen: Palomino a parte, Ilicic dimesso

Lo sloveno è stato finalmente dimesso dall'ospedale ma dovrà seguire una terapia farmacologica prima di poter rientrare in campo. Continua il lavoro a parte anche del centrale e di Tumminello.

Atalanta - Comincia la preparazione per il Copenaghen: Palomino a parte, Ilicic dimesso
Twitter Gruppo Esperti

Archiviata la bella vittoria contro il Frosinone, l'Atalanta si è gettata a capofitto nella preparazione per il playoff di Europa League contro il Copenaghen che si giocherà giovedì sera. La squadra si è riunita a Zingonia per preparare duramente il match ed oggi si ripeterà con una seduta a porte chiuse prima della partenza per il ritiro di Reggio Emilia. 

Gasperini, che trova sempre un lato negativo anche nella migliore vittoria ha già indicato dove deve migliorare la squadra: la fase difensiva. Nonostante il cleansheet ottenuto contro i ciociari, il Gasp non è stato soddisfatto di alcuni movimenti visti all'esordio in Serie A e ci lavorerà al Centro Bortolotti. Intanto, però, può sorridere per almeno due motivi: Josip Ilicic ed Alejandro Gomez. Lo sloveno è stato finalmente dimesso dall'ospedale, dove era ricoverato ormai da una settimana per un problema ai denti, ma prima di poter tornare in campo a pieno ritmo dovrà sostenere una terapia farmacologica. L'argentino, invece, sembra essere tornato quello di due stagioni fa. Quattro gol in questo inizio di stagione tra Europa League e Serie A, nessuno degli acciacchi che hanno condizionato l'annata passata si è rifatto vivo e la voglia di portare in alto la Dea è intatta, come testimoniato dal post Instagram pubblicato ieri: "Ci tenevo ad arrivare a 50 gol in serie A, era un mio obiettivo. Vogliamo vincere contro il Copenaghen, anche se loro sono ben organizzati, ed entrare nei gironi".

Contro i danesi, però, il Gasp dovrà fare a meno di Palomino e Tumminello. Entrambi stanno lavorando a parte e tutti e due dovrebbe essere indisponibili sia per la partita di Europa League sia per la seconda giornata di Serie A contro la Roma che si giocherà lunedì sera.