Milan, Higuain continua a sorprendere: in poche settimane è già uomo spogliatoio

In pochi si aspettavano che l'argentino potesse diventare subito una vera e propria anima della squadra..

Milan, Higuain continua a sorprendere: in poche settimane è già uomo spogliatoio
Twitter

Mancano solamente due giorni ed il Milan farà il suo esordio in campionato contro il Napoli al San Paolo. Tanta la curiosità di vedere gli uomini di Gattuso all'opera, soprattutto per i nuovi arrivati. Uno su tutti, Gonzalo Higuain, il quale sarà l'arma principale della manovra d’attacco del nuovo Milan. 

HIGUAIN, GIA' UOMO SPOGLIATOIO

In poche settimane, Higuain è diventato leader indiscusso: dà consigli ai compagni, indica la via. L'argentino è sereno, tranquillo e a Milanello continua a sorprendere, nessuno si aspettava di trovarlo già così in forma. Gattuso è rimasto colpito da voglia, impegno ed applicazione del Pipita in allenamento.

Higuain sta riguadagnando una centralità che gli mancava a Torino. L'argentino ha una carica, una forza fisica che non aveva nei mesi precedenti, questa l'impressione dei colleghi al seguito del diavolo. Il Pipita si è sentito scaricato dalla Juventus che gli ha messo davanti Cristiano Ronaldo ed ha voglia di rivincita perchè sa di essere uno tra i migliori attaccanti in Italia ed in Europa. 

La doppia sfida con Napoli e Roma rappresenta per Higuain un doppio banco di prova. Contro gli azzurri, da ex, ha già segnato cinque gol in sei partite, fondamentale la rete nella passata stagione al San Paolo. Sono numeri da castigatore.

Il Milan spera di poter fare un grandissimo salto di qualità con l'argentino: Higuain è finalmente il bomber d'attacco che tanto è mancato in questi ultimi anni e che i tifosi aspettano da troppo tempo?