Italia - I probabili convocati di Mancini
(Facebook - @MrRobertoMancini)

Italia - I probabili convocati di Mancini

In vista dell'esordio ufficiale contro la Polonia, Mancini sembra avere le idee abbastanza chiare sul blocco chiave che guiderà la nazionale in campo, ma ci sono tanti giocatori che scalpitano dietro le quinte per un posto in azzurro.

francesco-palma
Francesco Palma

Si avvicina il primo impegno ufficiale della nazionale di Roberto Mancini, che sarà impegnata nella neonata UEFA Nations League il 7 Settembre a Bologna contro la Polonia e poi a Lisbona, tre giorni dopo, contro il Portogallo padrone di casa. L'Italia è chiamata al salto di qualità dopo delle buone prestazioni nelle amichevoli di Giugno, dove c'era ancora da superare lo shock per la mancata qualificazione al mondiale, e per farlo il nuovo C.T. azzurro sembra avere le idee abbastanza chiare, al netto degli infortuni di Verratti, Spinazzola, Conti e adesso anche Florenzi, che sicuramente indeboliscono l'organico della nostra nazionale.

Difesa. Ancora sfida aperta in porta per il dopo Buffon: Donnarumma e Sirigu potrebbero giocare una partita a testa, mentre per il terzo posto disponibile il favorito sembra Perin, ma attenzione a Cragno che ha molto ben figurato in questo inizio di stagione. La coppia centrale dovrebbe essere ancora appannaggio del blocco Juve con Bonucci e Chiellini, sicuri del posto anche Criscito, D'ambrosio e Romagnoli; buone possibilità anche per Caldara nonostante non abbia ancora esordito con la maglia del Milan. Tanta concorrenza per gli altri due posti, con Darmian, Emerson Palmieri, Zappacosta e Rugani.

Centrocampo. Con la lunga lista infortunati per la zona centrale del campo, i sicuri della convocazione dovrebbero essere Bonaventura, Parolo, Jorginho, Pellegrini e Cristante. Lotta per gli altri posti disponibili tra Gagliardini, Benassi, Baselli, Mandragora e Barella, mentre bisognerà capire se ci potrà ancora essere spazio in azzurro per Daniele De Rossi.

Attacco. Mancini dovrebbe confermare Mario Balotelli dopo gli ottimi segnali delle amichevoli di Giugno, insieme a lui dovrebbero raggiungere il raduno azzurro Immobile, Belotti, Insigne, Chiesa e Bernardeschi. Qualche dubbio in più invece per Domenico Berardi, ma il reparto d'attacco sembra essere quello che sta dando meno dubbi all'allenatore. Attenzione anche a Politano, Zaza e Verdi.

I convocati ufficiali saranno diramati sabato, la prossima settimana inizierà il raduno in vista dell'esordio del 7 Settembre contro la Polonia.

VAVEL Logo