Chievo Verona: la frenata di Firenze ridimensiona la rosa, D'Anna corre ai ripari
source photo: twitter Chievo Verona

Chievo Verona: la frenata di Firenze ridimensiona la rosa, D'Anna corre ai ripari

Dopo la buonissima prova contro la Juventus, il 6-1 subito in casa della Fiorentina ha ridimensionato quanto di buono visto dal Chievo Verona di Lorenzo D'Anna. Il tecnico clivense dovrà dunque trovare soluzioni alternative per la prossima sfida contro l'Empoli.

antonio-abate
Antonio Abate

Una scoppola difficile da digerire. E' questa l'opinione comune  in casa Chievo Verona, reduce da un bruttissimo 6-1 contro la Fiorentina di Stefano Pioli. Dopo l'ottima performance ammirata all'esordio, i ragazzi di D'Anna non dovranno subire mentalmente il colpo, andando a perdere punti contro una diretta concorrente per la retrocessione. Nella giornata di ieri, i calciatori hanno seguito una sessione di allenamento prevalentemente incentrata sulla riattivazione fisica e sul possesso palla nello stretto, concluso da un lavoro di potenza aerobica per coloro i quali hanno giocato contro la Fiorentina. Oggi, invece, doppia seduta di allenamento.

Tra i vari calciatori, grande attenzione per Cacciatore, infortunatosi poco prima della sfida contro la Fiorentina. Adattato a laterale mancino per la momentanea inadeguatezza di Jaroszynski e Barba, l'esterno potrebbe non esserci nella sfida contro l'Empoli, in cui D'Anna lo avrebbe utilizzato ancora una volta a sinistra. Le sue condizioni verranno valutate nelle prossime ore. Discorso analogo per Perparim Hetemaj: "L’A.C. ChievoVerona comunica che il centrocampista Perparim Hetemaj, in seguito a uno scontro di gioco avvenuto al 31’ del primo tempo del match contro la Fiorentina, ha riportato una frattura composta della IX costa di sinistra. Il centrocampista gialloblù, dopo aver effettuato gli accertamenti nella serata di ieri all’Azienda Ospedaliero – Universitaria Careggi di Firenze, è rientrato già durante la notte a Verona.  I tempi di recupero saranno da valutare nelle prossime settimane, verosimilmente Hetemaj tornerà a disposizione dopo la sosta di campionato dell’8 e 9 settembre".

Ciò che deve maggiormente interessare Lorenzo D'Anna è però la tenuta del suo Chievo Verona. Contro la Fiorentina, i gialloblu non sono riusciti a contenere lo strapotere fisico dei gigliati, reduci da una settimana in meno di campionato sulle gambe. Contro l'Empoli non si può fallire: un'altra sconfitta potrebbe infatti portare sia ad una complicazione del percorso verso la salvezza che ad un allontanamento di una diretta concorrente per la permanenza in Serie A.

VAVEL Logo