UEFA Europa League LIVE: Copenaghen-Atalanta. Vince il Copenaghen ai rigori, incredibile
Twitter

UEFA Europa League LIVE: Copenaghen-Atalanta. Vince il Copenaghen ai rigori, incredibile

francesco-palma
Francesco Palma
COPENAGHEN(4-4-2): Joronen; Ankersen, Vavro, Bjelland, Boilesen (Kvist); Skov, Falk (Sotiriou), Zeca, Thomsen (Gregus); Fischer (Bengtsson), N'Doye.
ATALANTA(3-4-1-2): Gollini, Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler (Pessina), Gosens (Ali Adnan); Pašalić (Barrow); Zapata (Cornelius), Gomez.
ARBITROTasos Sidiropoulos (GRE). Assistenti: Kostaras, Dimitriadis. Quarto uomo: Papapetrou.
NOTTelia Parken Stadium, Copenaghen
Live LoaderVAVEL Live SmallLive Match

Per questa sera è tutto, una buona serata da Francesco Palma e tutta la Redazione di Vavel Italia.

Una partita d'andata dominata dall'Atalanta, una gara di ritorno dove i bergamaschi si sono nuovamente mostrati superiori, senza però riuscire mai a trovare la via della rete. I calci di rigore puniscono immeritatamente la squadra di Gasperini, che ha l'unica colpa di non essere riuscita a segnare nonostante le tante occasioni create.

VAVRO! VINCE IL COPENAGHEN! INCREDIBILE!

Vavro dal dischetto per il rigore decisivo.

LA GRANDE PARATA DI JORONEN! ANCORA 3-3

L'ex della partita, Cornelius, per il quinto rigore.

ALTO! SBAGLIA N'DOYE! SI TORNA IN PARITA'

N'Doye per il quarto rigore dei danesi.

SEGNA MASIELLO! 3-3, ma il Copenaghen ha un rigore in più da battere.

Masiello per il quarto tiro

RETE! TOCCA GOLLINI MA NON RIESCE A DEVIARE IL PALLONE! 3-2 COPENAGHEN

Va Skov sul dischetto, per provare a portare in vantaggio il Copenaghen.

TRAVERSA DI GOMEZ! SI RESTA SUL DUE A DUE

Ora tocca al Papu, per il terzo rigore dell'Atalanta.

GREGUS PER IL PAREGGIO! 2-2

Va Gregus adesso

SEGNA ALI ADNAN! 2-1

Ali Adnan per il secondo rigore.

Intuisce Gollini, ma non può arrivarci. 1-1

Sotiriou contro Gollini, per il primo rigore del Copenaghen.

SEGNA DE ROON! 1-0 Atalanta.

Si comincia, batterà l'Atalanta per prima: De Roon dal dischetto

120'+1 Finisce qui! Si va ai calci di rigore!

120' Un minuto di recupero, c'è tempo per l'ultima azione.

118' Due minuti al termine, ci prova Skov dalla distanza ma niente da fare.

115' Ammonito Vavro per fallo tattico su Gomez.

115' Partita sempre più confusa: rimpalli, errori. Nessuna delle due formazioni sembra poter davvero costruire qualcosa.

113' Prova a spingersi in avanti il Copenaghen, che non riesce però ad essere seriamente insidioso.

112' Squadre che ormai hanno perso lucidità. La partita potrebbe essere decisa soltanto da un episodio a questo punto, prima della lotteria dei rigori.

110' Altro cambio, ultimo del match Kvist sostituisce Boilesen.

109' Fuori Fischer, dentro Bengtsson. Dieci minuti al termine.

108' SALVA PALOMINO SU FISCHER! A TRE METRI DALLA LINEA DI PORTA! L'attaccante danese dopo aver ricevuto il cross non è riuscito a battere a rete, anche grazie all'intervento del difensore atalantino.

107' Gran palla dentro per Sotiriou, che fortunatamente per l'Atalanta non c'arriva.

106' Si cambia campo e si riparte! Altri 15 minuti prima dei calci di rigore.

105' Finisce il primo tempo supplementare, dominato da un'Atalanta che non è ancora riuscita a trovare la via della rete.

103' Gran chiusura di Palomino su N'Doye al limite dell'area. Buona la prova difensiva dell'Atalanta oggi.

101' De Roon ruba palla a centrocampo e lancia Cornelius a rete, ma l'arbitro interrompe per un fuorigioco millimetrico.

100' OCCASIONE COLOSSALE PER IL COPENAGHEN! Cross dalla trequarti, mischia in area di rigore e pallone che termina sui piedi di Boilesen, che a pochi passi da Gollini manda incredibilmente a lato.

98' Ci riprova Barrow! Palla alta sopra la traversa.

96' CHE OCCASIONE PER L'ATALANTA! Palla in mezzo di Castagne, ma né Cornelius né Barrow riescono a spedire in rete un pallone che è rimasto per un secolo nell'area di rigore danese.

95' Copenaghen di nuovo in sofferenza. L'Atalanta ha ritrovato forze e linfa e sta nuovamente spingendo.

94' Quarto e ultimo cambio! Ali Adnan per Gosens. 

92' BARROW! ESTERNO DELLA RETE! Buona iniziativa sulla destra, la conclusione aveva dato l'impressione di essere entrata.

91' Via ai tempi supplementari!

Ultimo cambio di Gasperini prima dell'extra time: dentro Pessina per Freuler.

90'+4 Finisce qui! Si va ai tempi supplementari

90'+3 Ultimo assalto dell'Atalanta per evitare i supplementari.

90'+1 Skov batte sulla barriera, nulla di fatto. 

90' Calcio di punizione pericolosissimo concesso da Freuler. Quattro minuti di recupero intanto.

88' Bella palla sul secondo palo per Cornelius, che però non ci arriva e viene anticipato.

86' Anche i bergamaschi mantengono il possesso di palla adesso. Nessuna delle due squadre vuole rischiare più di tanto.

85' I padroni di casa tengono palla, vogliono arrivare ai supplementari. Atalanta che non sembra più brillante come prima.

83' Atalanta che pasticcia un po' adesso, fallo di Palomino da giallo, prima ammonizione per i bergamaschi.

82' ANKERSEN GIU' IN AREA! GIALLO PER SIMULAZIONE! Masiello allunga la gamba ma sembra fermarsi giusto in tempo prima che il danese arrivi sul pallone.

79' Atalanta che le sta provando tutte pur di sfondare il muro danese.

78' Secondo cambio Copenaghen: dentro Gregus per Thomsen.

77' Altro fallo su Gomez, vorrebbe il cartellino per Zeca ma Sidiropoulos è di un altro avviso.

76' CORNELIUS! Stacca benissimo di tasta e prova a piazzarla sul palo lontano, palla a lato di poco ma Joronen sembrava essere sulla traiettoria.

74' Sta rifiatando l'Atalanta adesso, prima dell'assalto finale.

72' Gran chiusura di Castagne su Fischer, poi Sotiriou manda alto da fuori.

71' Calcio di punizione per il Copenaghen, fallo di Masiello su Ankersen. Calcio di punizone dalla trequarti.

70' Ci prova Barrow! Tiro ribattuto. Ormai c'è solo una squadra in campo.

69' Primo giallo del match, ammonito Thomsen per fallo tattico.

65' Cambio anche nelle fila dei danesi: fuori Falk, dentro Sotiriou, dentro un attaccante per un centrocampista.

64' CROSS DI GOMEZ CHE DIVENTA UN TIRO! Ha sfiorato De Roon e il pallone è andato fuori di poco.

63' Altro calcio di punizione da posizione pericolosa, fallo di Skov su Gomez. Si può andare anche per il cross.

62' Mischia in area atalantina, il trio difensivo fatica a liberare ma Gollini esce e salva tutto.

61' PALO CLAMOROSO! DESTRO IMPRENDIBILE DEL PAPU GOMEZ, MA PALLONE CHE SI STAMPA SUL LEGNO.

60' Calcio di punizione insidiosissimo per fallo di Zeca su Gomez. Proprio El Papu sul pallone.

59' Buona azione di Gomez sulla sinistra, colpo di testa di Freuler alto.

59' Copenaghen che gioca con sicuramente molta più personalità rispetto alla gara d'andata, ma l'Atalanta quando spinge sembra avere una marcia in più. 

58' Fuori anche Pasalic, al suo posto Barrow.

57' EL PAPU! ANCORA LA GRANDE RISPOSTA DI JORONEN! Destro velenoso dalla distanza e grande allungo del portiere danese a deviare il pallone.

56' Prova la ripartenza l'Atalanta: Freuler imposta l'azione.

54' Prova la penetrazione Thomsen, nulla di fatto perché è bravo Palomino ad intervenire. 

53' Mossa di Gasperini! Cornelius per Zapata. 

49' Inizio di frazione equilibrato, per ora nessuna azione di rilievo.

47' Così come all'inizio del primo tempo, parte meglio il Copenaghen, ma nessuna occasione importante creata.

46' Si ricomincia! Ancora 45 minuti per vedere se qualcuno riuscirà a sbloccare il risultato.

45' Arriva il duplica fischio di Sidiropoulos. Si va all'intervallo con un'Atalanta dominante per buona parte della frazione, ma ancora una volta incapace di trovare la via del gol contro una squadra molto brava a chiudersi, ma che lascia spazi importanti agli avversari.

44' Fase finale abbastanza spenta, l'Atalanta non vuole rischiare e spendere troppe energie, il Copenaghen chiude tutti gli spazi.

40' Danesi che hanno sofferto tantissimo nella parte centrale del primo tempo, ora l'Atalanta sta un po' rifiatando e il Copenaghen ne approfitta per riprendere campo.

39' Buona azione offensiva di Fischer, corner per il Copenaghen

37' Zapata ispira l'imbucata laterale di Castagne, che però sbaglia tutto con un cross svirgolato.

34' Sembra stregata la porta dei danesi: dopo le tantissime occasioni dell'andata, già 3 palle-gol in poco più di mezz'ora e ancora nessuna segnatura.

33' ANCORA JORONEN SU PASALIC! Combinazione con Zapata che lancia il croato praticamente 1vs1 col portiere, che resta in piedi fino all'ultimo e salva il risultato.

32' IL SINISTRO DI SKOV! Gollini respinge con i pugni. Secondo intervento importante della partita dell'estremo difensore.

31' Secondo fallo di Palomino su N'Doye, Sidiropoulos lo grazia, poteva starci il giallo.

30' Danesi che trovano un attimo di respiro con il possesso di palla, ma non ci sono spazi per attaccare.

28' Masiello spreca al volo un bel cross del Papu, era solo ma ha completamente mancato il pallone.

27' Copenaghen adesso schiacciato nella propria area di rigore. Altro calcio d'angolo adesso.

26' SI FA VEDERE ANCHE IL PAPU! Combinazione con Zapata e destro da fuori area, deviato. Calcio d'angolo.

24' Risponde Skov con un tiro dai 25 metri, palla alta sopra la traversa.

22' ANCORA PASALIC! Palla di Gosens dalla sinistra e tiraccio altissimo dal dischetto del rigore. Occasione sprecata.

20' MIRACOLO DI JORONEN SU PASALIC! Buona azione del Papu che dialoga con Zapata e trova poi il corridoio per Freuler che calcia al volo, tiro ribattuto e palla che finisce sui piedi di Pasalic, che al volo trova la grande respinta del portiere danese.

19' CARAMBOLA IN AREA DANESE! Zapata si ritrova il pallone sui piedi ma non riesce a trovare il tempo per la conclusione. Poco reattivo il colombiano qui.

17' CI PROVA DE ROON DALLA DISTANZA. Blocca Joronen, altro squillo dell'Atalanta.

15' Skov spreca tutto con una brutta esecuzione: né un tiro né un cross, palla telefonata direttamente tra le braccia di Gollini.

14' Calcio di punizione dalla destra per il Copenaghen, fallo di Palomino su N'Doye. Occhio perché i danesi hanno ottimi saltatori.

12' Ritmi calati dopo la partenza sprint di entrambe le squadre, i danesi cercano di fare la partita, l'Atalanta aspetta il momento giusto per reagire.

10' Atalanta meno precisa rispetto all'andata, sicuramente i pochi giorni di riposo e il fattore campo non aiutano.

8' ANCORA FISCHER, MA C'E' LA RISPOSTA DI GOLLINI! Combinazione Skov-Fischer con l'attaccante danese che trova un gran sinistro nell'angolino basso, ma Gollini è reattivo e salva in due tempi.

7' Prova la penetrazione dritto per dritto Fischer, chiude bene la difesa bergamasca.

6' Copenaghen che tiene bene il campo, aiutato dal sempre caldo pubblico di casa. L'impressione è che però l'Atalanta stia prendendo le misure agli avversari.

4' LA TESTA DI DUVAN ZAPATA! Palla alta. Calcio d'angolo dalla sinistra, pallone sul secondo palo con Toloi che rimette in mezzo di testa per il colombiano, che manda alto di poco. Prima vera occasione del match.

3' Pallone vagante in area atalantina, con Castagne che interviene in scivolata e Gollini che salva tutto in presa bassa.

2' Danesi che partono più forte rispetto all'andata, ma al primo spazio disponibile l'Atalanta riparte in contropiede: Zapata lanciato al centro del campo cerca la profondità per Gomez, pescato però in posizione irregolare.

1' SI PARTE! Calcio d'avvio del Copenaghen.

18:30 Tutto è pronto. Manca solo il fischio dell'arbitro, mentre i fumogeni hanno ormai quasi "oscurato" lo stadio. Per questo Sidiropoulos attende prima di dare il via al match.

18:27 Colpo d'occhio come sempre invidiabile del Parken Stadium. Bellissima coreografia e curva colorata con i fumogeni.

18:25 Ci siamo! Squadre che stanno scendendo in campo, cinque minuti al via.

18:15 L'arbitro è il greco Tasos Sidiropoulos, che avrà come assistenti Kostaras e Dimitriadis. Il quarto uomo è Papapetrou. 

18:10 Squadre che stanno ultimando il riscaldamento. Venti minuti al calcio d'inizio.

18:05 La dea ha praticamente dominato la partita del Mapei Stadium, e solo la mancanza di lucidità sotto porta e un po' di sfortuna hanno impedito ai bergamaschi di portare a casa il bottino pieno nella gara d'andata.

18:00 Dopo lo 0-0 dell'andata, l'Atalanta può permettersi di giocare per quasi due risultati su tre: una vittoria o un pareggio con reti garantirebbe la qualificazione alla squadra di Gasperini. In caso di altro 0-0 si giocherebbero i supplementari e, nel caso il risultato restasse lo stesso, i calci di rigore.

17:56 Anche tra i bergamaschi confermato quasi interamente l'undici della vigilia: Castagne titolare sulla destra al posto di Hateboer, mentre davanti Gasperini conferma Zapata al fianco del Papu Gomez con Pasalic alle spalle.

17:54 Per il Copenaghen formazione che segue quella annunciata alla vigilia, con Zeca che vince il ballottaggio su Kvist, mentre davanti gioca Fischer e non Sotiriou.

17:50 Buon pomeriggio a tutti gli appassionati di calcio da Francesco Palma e tutta la redazione di Vavel Italia. Siamo pronti per seguire con voi l'ultimo atto dei preliminari di Europa League, che vede di fronte Copenaghen e Atalanta.

E' l'ultimo ostacolo per l'accesso in Europa, che per la squadra di Gian Piero Gasperini rappresenterebbe uno storico bis dopo la sorpresa dello scorso anno. L'Atalanta vola a Copenaghen dopo lo 0-0 dell'andata, che ha rappresentato da una parte e dall'altra un risultato buono ma non eccezionale: i bergamaschi avrebbero potuto fare di più, ma hanno concluso senza subire reti in trasferta, mentre i danesi pur uscendo indenni dal Mapei Stadium sono adesso costretti a giocare per un solo risultato, perché un altro 0-0 porterebbe il match ai supplementari e un qualsiasi altro risultato di parità qualificherebbe l'Atalanta.

Il Copenaghen ha ritrovato la leadership della Superligaen dopo una stagione difficilissima come quella appena passata, ma la concorrenza è ormai spietata e sarà un campionato da giocarsi punto a punto fino alla fine. L'Europa League, con i preliminari raggiunti per il rotto della cuffia, resta l'unico appiglio al calcio che conta per i danesi, ma per raggiungerlo bisognerà superare una squadra in grande forma.

La Dea arriva questa partita forte di un'ottima partenza in campionato: poker senza appello al Frosinone, pareggio all'Olimpico con la Roma che ha rischiato di diventare una vittoria, vittoria per 8-0 nel precedente turno preliminare. Lo 0-0 dell'andata ha rappresentato un relativo passo indietro, ma nei momenti importanti la squadra di Gasperini difficilmente stecca, per cui c'è da aspettarsi una squadra combattiva e concentrata stasera.

Quanto alla formazione, Solbakken dovrebbe riproporre più o meno la stessa squadra dell'andata: 4-4-2 compatto per non lasciare spazi in nessuna zona del campo. Ballottaggio al centro del campo tra Zeca e Kvist, con il primo leggermente favorito, mentre in avanti la coppia d'attacco dovrebbe essere composta da Sotiriou e N’Doye.

Dall'altra parte, un po' di dubbi in più per l'Atalanta, costretta a riscendere in campo tre giorni dopo la battaglia dell'Olimpico. Gasperini ha fatto chiaramente capire che punterà sul Papu Gomez davanti, insieme a due tra Pasalic, Zapata e Barrow, con il colombiano forse più vicino alla panchina avendo disputato entrambi gli incontri di campionato. In difesa dovrebbe tornare titolare Masiello, mentre la linea a 4 di centrocampo cambierà completamente: possibili titolari Hateboer, de Roon, Freuler e Gosens.

Appuntamento allora alle 18.30 per il calcio d'inizio di Copenaghen-Atalanta.

VAVEL Logo