Terminata Parma - Juventus, LIVE Serie A 2018-2019 (1-2): Matuidi fa felice la Signora

Terminata Parma - Juventus, LIVE Serie A 2018-2019 (1-2): Matuidi fa felice la Signora
Grafica VAVEL. | Twitter ufficiali Juventus FC e Parma Calcio.
Parma
1 2
Juventus
Parma: (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; L. Rigoni (min. 61 Deiola), Stulac, Barillà; Gervinho (min. 61 Da Cruz), Inglese, Di Gaudio. All. D'Aversa
Juventus: (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (min. 73 Emre Can), Matuidi; Bernardeschi (min. 55 Douglas Costa), Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri
SCORE: 0-1, min. 2, Mandzukic. 1-1, min. 33, Gervinho. 1-2, min. 58, Matuidi.
ARBITRO: Daniele Doveri (sez. di Roma 1). Ammoniti: Pjanic (min. 13), Bernardeschi (min. 40), Cuadrado (min. 90).
NOTE: Terza giornata del campionato di Serie A edizione 2018-2019: in campo allo stadio Ennio Tardini c'è Parma-Juventus. Si comincia alle ore 20:30.

22.30 - Direi che è tutto. Ed allora un grazie a chi ci ha seguiti da parte di Gianluigi Sottile ed alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia!

22.27 - Ci ha provato il Parma, ma la Juventus si è rivelata superiore. Dopo aver un po' sofferto in una determinata fase, i bianconeri hanno effettuato un grande secondo tempo ed hanno strappato i tre punti al Tardini. Un successo pesante per i torinesi, che vanno avanti a punteggio pieno. Raccolgono ancora poco gli emiliani, che peccano di continuità nei novanta minuti.

22.22 - Termina il match. Risultato di 1-2.

90' + 4' - Cuadrado guadagna qualche secondo su questa laterale. Ultima punizione, tutti in area. Occhio ora... Stulac la mette addosso a Szczesny.

90' + 3' - Fuorigioco di Mandzukic sul cambio di gioco di Cuadrado.

90' + 2' - Fischio ancora per la Signora e dagli spalti piovono fischi nei confronti di Matuidi.

90' + 1' - Quattro di recupero, altro fallo guadagnato da Mandzukic. Grasso che cola.

90' - Cuadrado commette un brutto fallo, giallo per lui.

89' - Dybala gioca fra le linee bene, verticale dell'argentino verso Ronaldo ma chiusura, ancora puntuale, di Gagliolo.

87' - CR7 sfiora soltanto la rete, Sepe gliela toglie dalla testa in uscita.

86' - Gagliolo rinvia male, in corner.

85' - Ancora utile il colombiano, altro fischio in suo favore dell'arbitro.

84' - Cuadrado guadagna un altro fallo, vicino alla bandierina.

83' - Alex Sandro calcia da fuori in diagonale, palla larga.

82' - Inglese spaventa Szczesny un paio di volte, sul contropiede Dybala guadagna un fallo utile.

80' - Dybala fa il suo ingresso in campo, fuori Khedira. 4-2-3-1 per Allegri, D'Aversa risponde con Ceravolo al posto di Di Gaudio.

78' - Douglas Costa danza sul pallone, poi sbaglia l'apertura in contropiede.

77' - Deiola raccatta un corner con un rimpallo.

76' - Di Gaudio! Pericolo in ripartenza! L'ala sinistra dalla sua classica zona trova lo spazio per calciare col destro, palla strozzata ed oltre il secondo palo!

74' - Allegri inserisce Emre Can in luogo di Pjanic. Era ammonito il bosniaco.

73' - PALO DI DOUGLAS COSTA! Sulla respinta, il brasiliano finta e calcia a giro col sinistro dai venti metri: il risultato è un secondo palo esterno!

72' - Nuova fase di tiki-taka, Ronaldo rompe l'armonia con un tiro deviato in calcio d'angolo.

 71' - Ancora bene Cuadrado difensivamente, ai danni di Inglese.

69' - Di Gaudio steso da Cuadrado senza fallo, cure mediche. Ora si torna a giocare.

67' - Costa ruba il pallone nel mezzo, Ronaldo ha la possibilità di crossare ma il suo sinistro viene fuori lungo. Palla fuori.

66' - Iacoponi evita il gol di Ronaldo con una diagonale perfetta sul pallone scodellato, corner.

65' - Comodo giropalla verso Sandro, ora i bianconeri gestiscono anche col pallone.

64' - Tunnel di Costa su Barillà, c'è punizione.

63' - Cristiano prova ad accentrarsi, poi scarica per Cuadrado il quale trova un cross sbagliato.

61' - Dentro Da Cruz e Deiola, fuori Gervinho e Rigoni.

60' - Siamo tornati a giocare, doppio cambio per D'Aversa...

59' - Tacco di Mandzukic, Matuidi s'inserisce e calcia di violenza sul primo palo dalla sinistra! Gol di rabbia!

58' - CR7 semina il panico con un numero in mezzo a tre con un gioco di gambe, Gagliolo poi lo chiude.GOOOOOOOOOOOOOOOOL! MATUIDI!

57' - Cuadrado ha sprecato una buona chance ed è stato successivamente obbligato al fallo.

55' - Allegri sfrutta una delle sue armi: dentro Douglas Costa, fuori Bernardeschi.

54' - RONALDO! PER POCO! Ronaldo arriva sul cross di Alex Sandro dopo un paio di rimpalli e calcia cercando la precisione, palla sul fondo dopo il destro!

53' - Sepe si prepara ad un rinvio.

52' - Chiellini torna all'indietro. I torinesi però stanno alzando il ritmo.

50' - CR7 guida bene l'azione fin dentro l'area, poi sbaglia il tiro e la palla arriva per Khedira, il quale tira alto.

49' - Gervinho prova un'azione personale in mezzo a tre, ma Pjanic riesce a rubargli la palla. Indemoniato.

47' - CR7 ci prova con un paio di rimpalli, ma il suo tiro termina alto.

46' - Palla giocata dalla Juve con un lancio lungo che viene respinto.

21.32 - Si riparte!

21.18 - Si chiud'e il primo tempo. Risultato di 1-1.

45 + 2' - Chiude in attacco il Parma, con un'azione sulla destra di Gervinho.

45' - Due minuti di recupero.

43' - In precedenza Alex Sandro ha tentato un cross che è stato respinto.

42' - Brutta giocata di Inglese, che sbaglia completamente la misura dell'ultimo passaggio verso Di Gaudio. In ripartenza trovano i propri spazi gli ospitanti.

41' - OCCASIONE JUVE! Azione velocissima e Bernardeschi arriva al cross dal fondo, palla forte e tesa deviata da Iacoponi prima che Ronaldo la possa insaccare!

40' - Inglese e Bonucci sono andati a contatto su un duello aereo, punizione in favore dei campioni d'Italia.

39' - Per l'arbitro non c'è fallo, ma addirittura cartellino giallo per simulazione all'ex Fiorentina.

38' - A terra Bernardeschi...

36' - Adesso l'inerzia favorisce gli emiliani, che stanno comandando il gioco spinti anche dal proprio pubblico.

34' - Si torna quindi in campo. Boato per il Tardini.

33' - GOOOOOOOOOOOOOOL! GERVINHO! 1-1! Cross di Gobbi, Inglese anticipa tutti e la devia lì dove Gervinho è rimasto appostato, sul secondo palo, e può pareggiare!

31' - Cure mediche per il colombiano, sia lui sia Gobbi nell'occasione precedente sono intervenuti in maniera molto ruvida.

30' - Cuadrado fermo a terra dopo un contrasto in scivolata in seguito ad un'iniziale respinta, pare aver preso una bella botta il colombiano. Gioco fermo.

29' - STULAC! Ancora pericoloso il mediano, con un altro destro dalla distanza velenoso, il quale rimbalza davanti a Szczesny e lo occupa con un difficoltoso tuffo! Successivamente, una chiusura di Bonucci porta ad un corner.

28' - L'azione adesso è stata ribaltata dai parmensi, che provano a giocarsi le loro armi contro la solita folta linea avversaria.

27' - Palleggio ancora per Pjanic, che non ha però molte soluzioni a disposizione.

25' - Chiellini va al lancio lungo, troppo lungo.

24' - L'arbitro Doveri va prima della battuta a colloquio con i giocatori, ricordandogli le regole sulle marcature. Pjanic pennella dalla bandierina, Ronaldo anticipa tutti sul primo palo ma non riesce nella girata. Palla alta.

23' - Sepe sbaglia un rinvio, non è la prima volta, palla regalata in fallo laterale. Insiste molto sulla spinta di Alex Sandro la squadra juventina, che si crea prima una mezza occasione con tiro respinto di Pjanic e solo successivamente guadagna un corner.

22' - È stata ristabilita la parità, siamo undici contro undici adesso. Altro pallone di Bernardeschi per il movimento di CR7, il portoghese sul secondo palo non ci arriva per poco.

21' - Le cure mediche hanno rimesso in piedi l'ex Carpi, che ora pare pronto a proseguire. Si torna a giocare, padroni di casa in parziale inferiorità numerica.

20' - A terra Gagliolo dopo un contatto con Mandzukic in area, sembra che sia tutto ok comunque per lui.

18' - Bernardeschi va col mancino a rientrare verso la porta di Sepe, che respinge coi pugni.

17' - Imbucata di Cuadrado verso Ronaldo, che viene steso ai 25-30 di distanza dal bersaglio. Arriverà un cross al centro dalla destra...

16' - Ronaldo innesca Matuidi col tipico inserimento del francese, appoggio per Sandro il cui traversone, verso il solito Mandzukic, viene chiuso.

15' - Aldilà dell'ingenuità di Gagliolo in occasione del gol, ci stanno comunque provando i romagnoli. Con buoni risultati, finora.

14' - TRAVERSA DI STULAC! Conclusione centrale ma potentissima ed a girare, Szczesny sarebbe beffato da questo destro ma la palla si schianta sul legno più alto!

13' - Pjanic è il primo ammonito della gara, per un intervento in scivolata ai danni di Barillà. Possibilità di conclusione dai 25 metri per Stulac.

12' - Stavolta prova a gestire meglio il tutto la fazione locale, provando un'azione palla a terra.

11' - KHEDIRA! C'è Sepe! Conclusione del tedesco dai venti metri dopo un bello scorrimento del pallone dei suoi compagni: respinge Sepe, poi Bernardeschi cerca il tap-in ma partendo da posizione di fuorigioco.

10' - Ancora una volta la gestione della palla è totalmente della coppia Bonucci-Chiellini. Sembra lo stesso avvio della gara di Verona...

8' - Bel lancio di Bonucci per Matuidi, sull'appoggio però Mandzukic anticipa involontariamente Cristiano in area. Successivamente Alex Sandro mette un cross che trova un avversario ed il bloccaggio di Sepe.

7' - La pressione alta mette un po' di difficoltà a Cuadrado e compagni, poi però Rigoni commette un fallo nel pressing sulla trequarti.

6' - Ancora un'occasione quindi di gestire la palla dal basso per gli ospiti.

5' - Matuidi mette un traversone basso che viene respinto sul primo palo. Corner. La palla viene respinta due volte, poi s'innesca il contropiede ma Di Gaudio sbaglia il tocco all'indietro verso Inglese. L'azione sfuma, successivamente, su un brutto cross di Gobbi.

4' - Ancora una palla recuperata e la Vecchia Signora ha la possibilità di gestire un vento favorevole.

3' - Si riparte, subito un gol.

2' - Contropiede e Ronaldo apre verso Bernardeschi, poi Cuadrado e palla all'indietro. Giropalla bianconero. GOOOOOOOOOOOL! MANDZUKIC! 0-1! Cuadrado crossa dalla trequarti, Mandzukic prevale nel duello aereo e dopo una carambola sulla schiena di Gagliolo la insacca, d'istinto, da due passi!

1' - Primo lancio lungo e sfera regalata di fatto Szczesny, che la gira verso Chiellini. S'invola subito Gervinho sulla destra, che viene chiuso.

20.31 - Si comincia! Primo pallone mosso dal Parma.

20.28 - SQUADRE IN CAMPO!

20.20 - Adesso manca davvero poco. Non mancate, tra qualche secondo si parte con Parma-Juventus!

20.10 - Il riscaldamento intanto è iniziato da un po' al Tardini, anzi fra poco sarà ora di tornare negli spogliatoi.

20.00 - Un po' di sorprese da entrambi i lati. D'Aversa preferisce Barillà a Grassi rispetto a quanto vi avevamo raccontato, Allegri risponde con Cuadrado sulla destra e Matuidi al posto di Dybala nel 4-3-3, con anche Douglas Costa in panchina per far spazio a Bernardeschi.

19.50 - La risposta della Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

19.40 - La formazione ufficiale del Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; L. Rigoni, Stulac, Barillà; Gervinho, Inglese, Di Gaudio. All. D'Aversa

19.30 - Ultime conferme e vi proporremo le formazioni ufficiali del match.

Una buona giornata a tutti i lettori di VAVEL Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed online di Parma-Juventus, match valido per la terza giornata del campionato di Serie A edizione 2018-2019. Il calcio d'inizio, previsto per le ore 20:30, verrà fischiato dall'arbitro Daniele Doveri (sez. di Roma 1).

Diretta Parma-Juventus

source photo: lineupbuilder.com
source photo: lineupbuilder.com

QUI PARMA

I crociati hanno ottenuto un solo punto nelle loro prime due uscite in campionato. Al debutto, contro l'Udinese, la squadra romagnola ha offerto una prestazione sicuramente di livello per buona parte della gara, per poi farsi rimontare e chiudere con un 2-2 che, per certi versi, puzza ancora un po' di beffa.

Nella seconda uscita invece è arrivata una sconfitta per 1-0 sul campo della SPAL, in una gara bloccata e decisa da un gol di Antenucci. Adesso l'obiettivo dei ragazzi agli ordini di D'Aversa è almeno di non perdere contro la corazzata della nostra lega, anche se questo compito è tutt'altro che semplice.

Anche gli infortuni non danno una mano agli emiliani. Oltre allo squalificato Calaiò, oggi non saranno a disposizione Bastoni, Dezi, Scozzarella, Ciciretti e l'ex Inter Biabiany. Tanti i possibili valori aggiunti che per ora sono costretti ai box, e la sensazione è che comunque la salvezza possa essere alla portata di questo gruppo.

source photo: profilo Twitter Parma FC
source photo: profilo Twitter Parma FC

Roberto D'Aversa dovrebbe confermare il proprio 4-3-3. In porta largo a Sepe, i terzini sono Iacoponi e Gobbi (in ballottaggio con Dimarco). Nel mezzo, confermata la coppia Bruno Alves-Gagliolo. In cabina di regia c'è Stulac, le mezzali Luca Rigoni (o Barillà) e Grassi. Gervinho se la gioca con Da Cruz per un posto nel tridente, al fianco di Inglese e Di Gaudio.

Live Parma-Juventus

source photo: lineupbuilder.com
source photo: lineupbuilder.com

QUI JUVENTUS

I bianconeri sbarcano su un campo dove storicamente hanno trovato difficoltà, e nonostante in settimana si sia parlato molto di Champions League non è il momento di concedersi distrazioni. D'altronde la Vecchia Signora di questo agosto è sembrata a tratti un po' disattenta e non è il caso di concedersi altre distrazioni.

Nel già menzionato campo internazionale, Madama se la vedrà con Manchester United, Valencia e Young Boys. Un triplice impegno non leggero per quanto riguarda la fase a gironi, per un'urna che sorride soltanto a metà. Ma, come ha detto Allegri, si penserà all'Europa dal post-Sassuolo in avanti.

Per quanto riguarda il campionato, i campioni d'Italia hanno risposto ai primi dubbi - dopo il debutto in chiaroscuro di Verona - con un'ottima prestazione contro la Lazio, ottenendo un 2-0 piuttosto perentorio firmato Pjanic e Mandzukic. Punteggio pieno da confermare dunque, prima che la sosta sia la prima occasione per rifiatare.

source photo: Twitter Juventus FC
source photo: Twitter Juventus FC

Max Allegri dovrebbe scegliere un 4-2-3-1 abbastanza offensivo oggi. Szczesny sta fra i pali, Cancelo è favorito su Cuadrado nella casella di terzino destro, accanto a Bonucci, Chiellini ed Alex Sandro. In mediana dovrebbe essere Khedira (e non Can) a fiancheggiare Pjanic, con Douglas Costa, Dybala e Cristiano Ronaldo alle spalle di Mandzukic. Il portoghese ed il croato sono certi della titolarità, mentre gli altri due risultano insidiati da Bernardeschi e Matuidi, con cui si passerebbe al 4-3-3.

Diretta live Parma-Juventus

source photo: twitter Juventus FC
source photo: twitter Juventus FC

CURIOSITÀ

Il Parma è fra le poche squadre che possono vantare uno storico favorevole, nel parziale delle gare in casa in Serie A, contro la Juve: 6 vittorie bianconere contro 7, con 10 pareggi. Chissà che oggi non vada diversamente e che Cristiano Ronaldo, finalmente, non trovi il suo tanto agognato primo gol.