Le ultime di formazione - L'Atalanta ospita il Cagliari, vincere per dimenticare l'eliminazione

Dopo l'eliminazione in Europa League, la squadra di Gasperini è alla ricerca del riscatto.

Le ultime di formazione - L'Atalanta ospita il Cagliari, vincere per dimenticare l'eliminazione
https://twitter.com/Atalanta_BC

Dopo l'amara eliminazione ad un passo dal sorteggio di Europa League, l'Atalanta torna in campo questa sera ospitando il Cagliari.

Per la squadra di Gasperini ottenere un successo può essere la miglior medicina per mettersi alle spalle la delusione per la mancata qualificazione in Europa League. Di fronte c'è una squadra che cerca la prima vittoria in campionato.

Entrambe le formazioni sono reduce da un pareggio in campionato: il Cagliari da quello beffa contro il Sassuolo, invece l'Atalanta da quello contro la Roma.

https://twitter.com/CagliariCalcio
https://twitter.com/CagliariCalcio

Non è escluso che Gasperini cambi nuovamente la formazione, magari facendo partire dalla panchina alcuni reduci della trasferta in Danimarca. Sempre indisponibile Ilicic, modulo 3-4-1-2 e in avanti Pessina alle spalle di Barrow e Rigoni. Nell'Atalanta non ci sarà Cornelius venduto dopo l'eliminazione. 

Maran deve fare a meno di João Pedro fuori per squalifica e Cappitelli per problemi fisici, in attacco  ballottaggio tra Marco Sau e Diego Farias, col primo favorito.

LE PAROLE DELLA VIGILIA 

Gasperini: "Stiamo pensando al Cagliari, ci buttiamo sulla partita, dobbiamo buttarci sul campionato. Domani sarà una partita tosta e dovremo reagire a quanto successo. Non è facile, le partite sono tutte equilibrate".

Maran: "Stiamo pensando al Cagliari, ci buttiamo sulla partita, dobbiamo buttarci sul campionato. Domani sarà una partita tosta e dovremo reagire a quanto successo. Non è facile, le partite sono tutte equilibrate".

LE PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Valzania, de Roon, Adnan; Pessina; Barrow, Rigoni. A disposizione: Berisha, Rossi, Toloi, Gosens, Freuler, Pasalic, Zapata. Allenatore: Gasperini.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Castro, Cigarini, Barella; Ionita; Pavoletti, Sau. A disposizione: Aresti, Pisacane, Lykogiannis, Faragò, Andreolli, Pajac, Bradaric, Dessena, Cerri, Farias. Allenatore: Maran

ARBITRO: Maresca della sezione di Napoli.