Frosinone: ripartire da Ciano per rialzare la testa
source photo: twitter Frosinone

Frosinone: ripartire da Ciano per rialzare la testa

Dopo la sconfitta contro la Lazio, Moreno Longo si affida a Ciano per ripartire dopo la sosta.

antonio-abate
Antonio Abate

La sconfitta contro la Lazio porta in dote una serie di riflessioni, per il Frosinone Calcio. L'1-0 subito dai biancocelesti conferma infatti che qualcosa ancora non va, in Ciociaria, anche se i segnali di crescita sono evidenti. Nonostante la pochezza di occasioni create, l'undici di Longo ha bene o male retto, compattandosi e spesso limitando le azioni laziali. Se poi al posto di Acerbi ci fosse stato un difensore meno attento, chissà cosa sarebbe potuto accadere dalle parti di Strakosha. Nella giornata di oggi, sessione di allenamento pomeridiana per il Frosinone, con Longo che ha fatto a meno dei nazionali provando comunque diverse soluzioni tattiche. 

Tra i calciatori che dovranno guidare il Frosinone dopo la sosta c'è Camillo Ciano, uno dei migliori nel contrasto aereo. L'estroso attaccante canarino ha cominciato bene la stagione, affiancando Perica nel difficile ruolo di punta centrale del 3-5-2. Longo dovrà partire da lui, andando a costruire una rosa compatta e concentrata. Tra i giovani, tanto bene si dice di Rai Vloet, che con la Primavera ciociara è andato in goal nel match contro la Città di Anagni. Il trequartista olandese sta sempre più trovando la condizione, ora toccherà a Longo capire se e quando utilizzarlo. 

Intervenuto a tuttofrosinone.com, il tecnico Longo ha inoltre parlato del caso Frosinone-Palermo, finale di Lega B che ha portato con sé molti strascichi: "Siamo sereni perché non possiamo spendere energie per una cosa di cui si è parlato fin troppo. Ci aspettiamo solamente che venga chiusa una volta per tutte. Mi auguro che nella settimana della sosta si sappia quel che ci sarà da sapere". 

VAVEL Logo

    Calcio Notizie

    2 ore fa
    un giorno fa
    21 ore fa
    2 giorni fa
    2 giorni fa
    2 giorni fa
    2 giorni fa
    2 giorni fa
    2 giorni fa
    2 giorni fa
    2 giorni fa