Lazio, tre big pronti al rinnovo
twitter.com (@OfficialSSLazio)

Lazio, tre big pronti al rinnovo

Il tasso degli ingaggi sale in casa biancoceleste che rasserena i tifosi

LoreSchirru
Lorenzo Schirru

Sergej Milinkovic-Savic, Luis Alberto e Ciro Immobile. Tre nomi che aprono i cuori e gli entusiasmi dei tifosi della Lazio. Ora, a seguito delle ultime indiscrezioni, i cuori dei laziali potrebbero aprirsi ancora di più. Infatti il trio precedentemente nominato è pronto a rinnovare il proprio matrimonio con la squadra di Claudio Lotito e continuare a sognare quella Champions League negata al fotofinish della scorsa stagione. 

MILINKOVIC - Il centrocampista serbo è stato sicuramente una delle rivelazioni della precedente Serie A con numeri buonissimi: 35 presenze in campionato, 2850 minuti giocati, 12 gol e 4 assist. Con lui in campo, in campionato, i biancocelesti si sono procurati una media di 1,94 punti a partita. 7, invece, le presenze in Europa League, mettendo a segno 2 gol e 2 assist in circa 433 minuti. In Coppa Italia, invece, solo 4 presenze e 2 assist. Mateja Kezman, l'agente dell'ex Genk, è vicino alla chiusura di un accordo con Tare e Lotito che legherà il suo assistito alla Lazio fino al 2023 con un ingaggio che lieviterà dall'attuale milione e mezzo a circa 3 milioni di euro.

IMMOBILE - L'attaccante originario di Torre Annunziata è stato un altro giocatore chiave nel gioco di Simone Inzaghi della passata Serie A. 33 presenze in campionato, 29 gol, 10 assist, 2696 minuti giocati e una media 2,00 punti a partita. L'ex Genoa e Torino è stato protagonista in positivo anche in Europa League: 8 partite e 7 reti complessive e un assist. In Coppa Italia, invece, ha giocato 357 minuti da spalmarsi in 4 match, in cui ha messo a segno 2 gol. Il rinnovo ormai prossimo di Immobile sarebbe una vera e propria garanzia di permanenza blinda nella capitale. L'attaccante fimerà un accordo che avrà la stessa scadenza di Milinkovic-Savic, il 2023. Immobile guadagnerà una base fissa di 3,2 milioni di euro a stagione che, aggiungendo i bonus, arriverebbe a 3 milioni e mezzo. L'annuncio potrebbe arrivare dopo la pausa per le Nazionali.

LUIS ALBERTO - Non è un caso se nell'attuale stagione il talentuoso centrocampista spagnolo detiene la maglia numero 10 biancoceleste, indossata in passato da giocatori del calibro di Hernan Crespo, Roberto Mancini, Dejan Stankovic e tanti altri. Dopo una stagione passata a smistare palloni e segnare reti, Luis Alberto si è già legato alla Lazio con un contratto che ha prlungato ulteriormente la sua permanenza a Roma: nei giorni scorsi, infatti, è stata ufficializzata la raggiunta di un accordo fino al 30 giugno 2022 mentre l'ingaggio dovrebbe allungarsi fino ai 2 milioni di euro

Da aggiungersi anche ulteriori adeguamenti: Lotito, infatti, sembra intenzionato ad allungare il contratto di Lucas Leiva che nella scorsa stagione ha superato le attese. L'ingaggio dell'ex Liverpool dovrebbe arrivare fino 2,3 milioni di euro. Ancora da intavolare, invece, le trattative con i veterani Senad Lulic e Stefan Radu. Intanto, con i rinnovi di Immobile e Milinkovic-Savic, il tetto del monte ingaggi della squadra di Inzaghi si alza del 20%

VAVEL Logo