Milan, Rodriguez e Laxalt: quanta concorrenza sulla fascia sinistra
Milan, Rodriguez e Laxalt: quanta concorrenza sulla fascia sinistra - milan tv

Milan, Rodriguez e Laxalt: quanta concorrenza sulla fascia sinistra

Laxalt rappresenta un’ottima alternativa a Ricardo Rodriguez.

ari-radice
Arianna Radice

In questa stagione il ruolo di terzino sinistro del Milan 2018-2019 se la giocheranno Ricardo Rodriguez e Diego Laxalt. In teoria, ci sarebbe anche Ivan Strinic ma purtroppo dovrà stare fuori per diverso tempo per i problemi al cuore.

La Gazzetta dello Sport in edicola quest'oggi ha analizzato la scelta di Gattuso che, quasi sicuramente, dipenderà un po’ dallo stato di forma dei due giocatori e un po’ dalle caratteristiche degli avversari. Al momento la gerarchia prevede Rodriguez, al suo secondo anno a Milanello, avanti a Laxalt, come hanno dimostrato le due partite di campionato. Il tecnico del Milan ha da sempre grande stima dello svizzero:  per ora è il terzino sinistro titolare in quanto ritiene RR molto prezioso per gli equilibri della corsia mancina, inoltre ha una discreta esperienza a livello internazionale avendo giocato due Mondiali, un Europeo e 36 presenze tra Champions ed Europa League. L' uruguayano, per il momento, è la carta da giocare a partita in corso, infatti ha già fatto vedere buone cose sia contro il Napoli, che contro la Roma. Inoltre l'ex Genoa a sinistra può ricoprire tutti i ruoli (terzino, esterno alto e ala) quindi, in qualche partita, i  due potranno pure scendere in campo contemporaneamente.

In futuro potranno cambiare le gerarchie perchè Gattuso avrà bisogno di tutti i giocatori a disposizione visto le tante partite che dovrà giocare il Milan.  Per fortuna la sessione di mercato ha ridato ai rossoneri  una rosa completa in ciascun reparto. 

 

 

VAVEL Logo