Napoli: rinnovo in vista per Zielinski per scongiurarne la cessione?

La dirigenza partenopea potrebbe offrire un nuovo contratto al polacco per evitare il suo approdo in un altro club

Napoli: rinnovo in vista per Zielinski per scongiurarne la cessione?
Napoli: rinnovo in vista per Zielinski per scongiurarne la cessione? - Twitter

Piotr Zielinski ha cominciato la stagione nel migliore dei modi. Un'ottima prestazione allo Stadio Olimpico contro la Lazio ed una fantastica doppietta contro il Milan che ha aiutato il Napoli a rimontare i rossoneri da uno svantaggio di due reti. A chiudere l'inizio del campionato un'opaca partita a Genova contro la Sampdoria che ha visto i blucerchiati demolire letteralmente i campani. In nazionale, invece, ha disputato un ottimo match contro la nostra Italia marchiato da un gol realizzato nel primo tempo che ha permesso alla Polonia di andare via da Bologna con un prezioso punto. 

L'arrivo di Carlo Ancelotti ha sicuramente aiutato l'ex Empoli in quest'avvio di stagione che ha visto il polacco partire, fino a questo momento, sempre dal primo minuto. L'anno scorso Zielinski cominciava spesso le partite in panchina entrando a partita in corso, con Sarri che gli preferiva sempre Allan. L'ex allenatore del Bayern Monaco, invece, preferisce il numero 20 a Fabian Ruiz, neoacquisto del Napoli che fino ad ora non ha raccolto nemmeno un minuto nel massimo campionato italiano.

L'ottimo inizio di Zielinski non ha solo convinto la dirigenza partenopea ad offrirgli un rinnovo di contratto, ma anche quella del Real Madrid che, secondo la stampa spagnola, è pronta a fare follie pur di assicurarsi il centrocampista che ha stregato Florentino Perez, il quale ha già l'ok del nuovo tecnico Julen Lopetegui sull'operazione. Ecco perché il Napoli non vuole solamente allungare la permanenza del polacco all'ombra del Vesuvio, ma anche raddoppiare la sua clausola rescissoria che al momento ammonta a 65 milioni, ma può toccare la cifra di 130.