Serie B - Monachello risponde a Morosini: 1-1 tra Brescia e Pescara

Serie B - Monachello risponde a Morosini: 1-1 tra Brescia e Pescara

Pari e patta tra Brescia e Pescara con i padroni di casa che passano con Morisini ma Monachello pareggia nel finale.

Alessio17
Alessio Evangelista
BRESCIAALFONSO; MATEJU, ROMAGNOLI, CISTANA, CURCIO, DALL'OGLIO (86' TREMOLADA), TONALI (65' VIVIANI), NDOJ, BISOLI, TORREGROSSA, DONNARUMMA (74' MOROSINI). ALL. SUAZO.
PESCARAFIORILLO; CIOFANI, GRAVILLON, PERROTTA, DEL GROSSO, MELEGONI (52' KANOUTE), BRUGMAN, MEMUSHAJ, MANCUSO, COCCO (59' MONACHELLO), ANTONUCCI (81' MARRAS). ALL. PILLON
SCORE1-1. 1-0 82' MOROSINI, 1-1 88' MONACHELLO
ARBITROSERRA AMMONITI: MELEGONI (P), DALL'OGLIO, BISOLI, ROMAGNOLI (B)
NOTSTADIO RIGAMONTI INCONTRO VALIDO PER LA TERZA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE B

Nel match valido per la terza giornata del campionato di Serie B Brescia e Pescara si dividono la posta in palio pareggiando 1-1. Partita ricca di emozioni con la compagine adriatica che, nella prima frazione di gioco, sbaglia un calcio di rigore con Cocco. Nel secondo tempo arrivano i gol con i padroni di casa che, al minuto 82, passano in vantaggio con Morosini ma sei minuti più tardi arriva il pareggio degli ospiti con Monachello.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-4-2 per il Brescia con Donnarrumma e Torregrossa a comporre il tandem offensivo, mentre il Pescara risponde col 4-3-3 con Mancuso, Cocco e Antonucci a formare il tridente d'attacco.

Partita molto tattica nei primi minuti con il Brescia che prova a gestire il possesso mentre la compagine abruzzese aspetta. Al 23', al primo acuto, Brugman viene steso in area da Mateju. Serra non ha dubbi ed indica il dischetto per il Pescara ma Cocco calcia male e Alfonso para. Poco dopo l'ex Vicenza prova a riscattarsi con una grande conclusione da fuori ma l'estremo bresciano salva in calcio d'angolo tra gli applausi del pubblico.  

Al 32' primo squillo dei padroni di casa con Ndoj che, su assist di Donnarumma, calcia da buona posizione ma spedisce alto. Poco più tardi Rondinelle ad un passo dal vantaggio con Torregrossa che calcia al volo di destro ma la sfera lambisce il palo ed esce. Nel finale della prima frazione di gioco c'è spazio per la terza occasione dei padroni di casa con un bel destro di Ndoj, da fuori, che termina a lato di poco. 

La ripresa si apre col Brescia vicini al vantaggio con Dall'Oglio che colpisce di testa da ottima posizione ma spedisce fuori. Qualche secondo più tardi padroni di casa vicinissimi al vantaggio con Ndoj che calcia da due passi ma Fiorillo si oppone. Pillon  inserisce Monachello e al 63' il Pescara va vicino al vantaggio proprio con il neo entrato che gira di testa ma la sfera esce di poco. Passano pochi secondi e gli ospiti sfiorano la rete dello 0-1 con Mancuso che impatta bene di testa ma Alfonso salva in tuffo.

La partita è ricca di cambi di fronte e al 67' sono i padroni di casa a sfiorare il vantaggio con Torregrossa che colpisce a botta sicura, ma Fiorillo si supera salvando il risultato. Nel quarto d'ora finale Suazo inserisce Morosini per Donnarumma e al minuto 82 il Brescia passa in vantaggio proprio con il neo entrato che fa fuori Gravillon ed insacca all'angolino con una conclusione precisa, 1-0. Il Pescara non ci sta e al minuto 87 sfiora il pari con Mancuso che pennella col mancino ma la sfera si stampa sul palo. Passano pochi secondi e arriva il meritato pareggio del Delfino con Monachello che, dopo una serie di batti e ribatti, insacca per l'1-1 con cui si chiude la sfida del Rigamonti. 

VAVEL Logo