Lazio - Inzaghi: "I ragazzi hanno lavorato bene, con l'Empoli trasferta delicata"
source photo: twitter Lazio

Lazio - Inzaghi: "I ragazzi hanno lavorato bene, con l'Empoli trasferta delicata"

Le parole di Simone Inzaghi in conferenza stampa.

antonio-abate
Antonio Abate

Vincere e convincere contro l'Inter. Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, non ha voglia di altri passi falsi. Intervenuto in conferenza stampa, Inzaghi ha però ammonito sulla forza e sulla pericolosità dei toscani: "Andreazzoli è un bravissimo allenatore. Quest'anno ha iniziato giocando sempre un ottimo calcio, non hanno cambiato molto rispetto alla passata stagione. E' una partita e una trasferta delicata, dobbiamo dare continuità alla vittoria col Frosinone".

In seguito, un passaggio sullo stato di forma dei calciatori: "I ragazzi hanno lavorato bene, i Nazionali sono arrivati in buone condizioni. Sono contento di quello che abbiamo fatto. A livello fisico stiamo bene, lo dicono i dati. Normale che manchi ancora un po' di brillantezza, ma sono contento ad esempio dell'ultima partita, nel nostro campionato non esistono gare semplici. Novità di formazione? Correa ha lavorato molto molto bene con la squadra e lo staff. Vediamo domani se inizierà dall'inizio o gara in corso, ma posso dire che in queste due settimane mi ha soddisfatto a pieno".

Parentesi finale sugli impegni nazionali e sugli infortunati: "Berisha sta per tornare e sono contento. Sta recuperando pienamente dall’infortunio, ci darà una grande mano lì a centrocampo. Luiz Felipe? Vedremo come reagirà il muscolo, ma sta migliorando, così come Lukaku. Si è parlato tanto delle prestazioni di Ciro e Milinkovic in Nazionale, perché non hanno brillato. Adesso avranno ancora più voglia di dimostrare il loro valore, sono i più forti che abbiamo. Faranno ancora la differenza come in passato" conclude Simone Inzaghi.

VAVEL Logo