Juventus - Sassuolo terminata, LIVE Serie A 2018-2019 (2-1): Decide la doppietta di CR7
https://twitter.com/juventusfc

Juventus - Sassuolo terminata, LIVE Serie A 2018-2019 (2-1): Decide la doppietta di CR7

Segui la diretta di Juventus Sassuolo su VAVEL ITALIA, match valido per la quarta giornata del campionato di Serie A 2018-2019.

ari-radice
Gianluigi Sottile
Juventus(4-3-3): Szczesny; Cancelo, Benatia, Bonucci, Alex Sandro (min. 80 Cuadrado); Khedira, Emre Can (min. 71 Bentancur), Matuidi; Dybala, Mandzukic (min. 62 Douglas Costa), Cristiano Ronaldo. All. Allegri
Sassuolo(4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio (min. 72 Dell'Orco); Bourabia, Locatelli (min. 83 Babacar), Duncan; Berardi, Boateng, Djuricic (min. 60 Di Francesco). All. De Zerbi
SCORE1-0, min. 50, Cristiano Ronaldo. 2-0, min. 65, Cristiano Ronaldo. 2-1, min. 90 + 1, Babacar.
ARBITRODaniele Chiffi (sez. di Padova). Ammoniti: Djuricic (min. 23), Berardi (min. 25), Cancelo (min. 32), Bourabia (min. 40), Alex Sandro (min. 60). Espulso: Douglas Costa (min. 90 + 3).
NOTQuarta giornata della Serie A 2018-2019: in campo all'Allianz Stadium la Juventus ospita il Sassuolo. Si comincia alle ore 15:00.
Live LoaderVAVEL Live SmallLive Match

17.04 - Direi che è tutto. Ed allora un grazie a chi ci ha seguiti da parte di Gianluigi Sottile ed alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia! Vi ricordo il verdetto: Juventus batte Sassuolo per 2-1 con doppietta di CR7!

17.00 - Lo sputo di Douglas Costa, gesto vergognoso ed antisportivo, chiude una partita in cui comunque la sua Juventus ha meritato di strappare i tre punti ai danni del Sassuolo. I bianconeri hanno iniziato alla grande il secondo tempo, trovando una doppietta di CR7 - altra nota lieta, il portoghese si è sbloccato. Successivamente è emerso qualche problema di troppo nella gestione del vantaggio, sicuramente Allegri vorrà lavorarci. De Zerbi, invece, ottiene buone risposte dai suoi: la sconfitta è arrivata semplicemente per manifesta superiorità dei bianconeri. E comunque, subendo due reti evitabili...

16.55 - Termina il match, con una nota amara per quanto avvenuto.

90' + 3' - VAR per Douglas Costa. Lo sputo porta all'espulsione del numero 11. Sacrosanto.

90' + 2' - Sputo di Douglas Costa a Di Francesco, i due non si sono capiti dopo delle prime scintille... pessimo gesto del brasiliano.

90' + 1' - GOOOOOOOL! BABACAR! 2-1! Bel cross di Dell'Orco dal limite, Babacar di testa la insacca verso il palo lontano e riapre il match! Poco dopo scintille fra Douglas Costa e Di Francesco, ammonito il brasiliano che aveva reagito ad un contatto...

90' - Babacar si libera bene per arrivare alla conclusione col destro: palla ad incrociare rasoterra, blocca Szczesny.

89' - Douglas Costa e Dybala combinano nello stretto vicino alla bandierina, poi Flash finisce per sprecare il pallone.

88' - Scintille fra Matuidi e Boateng, il fischio è in favore del giocatore in casa. Poco dopo Douglas Costa premia la sovrapposizione di Cuadrado, il cui cross viene deviato; poco dopo corner in favore sempre dei campioni d'Italia.

87' - Douglas Costa parte dalla destra e si accentra, troppo più veloce, per calciare col mancino ad incrociare: palla strozzata e larga.

86' - Lancio lungo per Lirola, che stende Cancelo. Fallo evidente.

85' - Cancelo gioca ancora un po' con Berardi, che lo pressa: poi scarica su Bentancur, anche lui un po' troppo lezioso. Alla fine l'uruguaiano perde il pallone.

83' - Dentro Babacar al posto di Locatelli per un De Zerbi che prova a giocarsi le sue carte.

82' - CHE CHANCE PER RONALDO! Cancelo viene dentro al campo e calcia un missile centrale col destro, Consigli respinge e Ronaldo, defilato sulla sinistra, prova a sorprenderlo sul primo palo: esterno della rete!

81' - E qui Cancelo, nel nuovo ruolo a sinistra, prima perde un pallone e poi rimedia parzialmente, andando a commettere fallo su Berardi.

80' - Cancelo scala a sinistra, Allegri sceglie Cuadrado al posto di Alex Sandro. Sufficiente la prova del brasiliano.

79' - Lirola prima e Bourabia poi hanno l'occasione per entrare in area e mettere un cross, ma entrambi non trovano nessun compagno.

78' - Altro disimpegno complicato per Duncan, che alla fine regala un altro giro alla bandierina ai suoi avversari.

77' - RONALDO! SFIORA LA TRIPLETTA! Grandissimo cross verso il numero 7 in completo isolamento sul secondo palo, la botta al volo ad incrociare di destro termina larga!

76' - Douglas Costa ubriaca di finte Dell'Orco, sul fondo mette un cross deviato in corner.

75' - Altra grande transizione juventina: Cancelo alla fine mette un gran filtrante in posizione da ala per Ronaldo, che cade a terra in area... non c'è nulla per l'arbitro. DUNCAN! Sul ribaltamento di fronte Duncan prova una conclusione di mancino da fuori, ottima risposta di Szczesny!

74' - Bella imbucata per Lirola, puntuale Benatia a chiudere il terzino in area.

73' - Scambio strepitoso fra CR7 e Costa, che si era accentrato: il portoghese cerca poi di sorprendere Consigli con la punta del destro, palla bloccata dal portiere italiano.

72' - Dall'altro lato, fa il suo ingresso Dell'Orco al posto di Rogerio. Una maniera per cercare di arginare Douglas Costa.

71' - Lascia il campo Emre Can. Tanta sostanza, tanti palloni gestiti bene, un assist per il tedesco: dentro Bentancur.

70' - DOUGLAS COSTA! Sfiora il terzo! Il brasiliano si lancia superando Rogerio nell'uno-contro-uno, poi calcia col destro ad incrociare: palla fuori di pochissimo!

68' - Cancelo prova a disimpegnarsi con estrema eleganza ma butta un possesso, Duncan recupera la sfera ed Allegri s'infuria.

67' - Reazione immediata degli emiliani: Di Francesco è defilato e cerca una conclusione potente che colpisce l'esterno della rete.

66' - Due gol nella stessa porta in cui qualche mese fa Ronaldo realizzò il gol più bello della scorsa Champions. Si torna a giocare.

65' - GOOOOOOOOOOOL! CRISTIANO RONALDO, ANCORA! 2-0! Contropiede fulminante iniziato da Douglas Costa, Emre Can si butta dentro sulla grande difesa del pallone del brasiliano: nel quattro-contro-due il tedesco serve Cristiano Ronaldo che controlla, guarda il portiere entrando in area ed incrocia, col mancino, rasoterra!

64' - Duncan mette un cross dalla trequarti, deviazione e sfera in corner.

63' - Stanno provando a rispondere i giocatori in trasferta, finora però incapaci di crearsi una vera occasione contro il blocco avversario.

62' - Allegri risponde a De Zerbi: dentro Douglas Costa al posto di Mandzukic. Occhio a lasciare spazio al brasiliano, che si posiziona a destra in un 4-2-3-1 con Matuidi che scala a sinistra...

61' - Arriverà quindi un cross nel mezzo per i romagnoli. Cross che viene deviato ed arriva a Duncan, che calcia male di controbalzo. Palla alta.

60' - Djuricic fa spazio a Di Francesco, il primo subentrante del match. In campo poco fa ammonito Alex Sandro, che ha steso Berardi in contropiede.

59' - Dybala manda sul fondo Cancelo con un passaggio perfetto.

58' - Spunto tremendo di Cancelo, che prova a mettere un assist scucchiaiato per Ronaldo, ma lo disegna leggermente lungo.

57' - Sandro crossa, Ronaldo prova a mandare fuori tempo Ferrari ma finisce per commettere fallo in attacco.

56' - Alex Sandro, d'esperienza, guadagna una rimessa laterale.

55' - Chiusura e numero strepitoso di Cancelo nello stretto, ottima la prestazione del portoghese finora.

53' - Khedira allontana il pallone dalla propria area, Dybala lo insegue ma Duncan copre la rimessa laterale.

52' - Azione fantastica nello stretto degli ospiti: tutto palla a terra, Boateng cerca poi un colpo di tacco dal dischetto. Szczesny blocca.

51' - Si ricomincia, tutto lo Stadium in piedi. Esultanza feroce per il cinque volte Pallone d'Oro.

50' - GOOOOOOOOOL! RONALDO! E CHI SE NON LUI! All'altezza del secondo palo, dopo una deviazione, Ferrari prova ad appoggiarla al proprio portiere ma colpisce il palo: Cristiano Ronaldo, a Consigli battuto, da due passi la sblocca! 1-0!

49' - Dybala perde un pallone, ancora, ma la Joya sta entrando nel vivo del gioco, pur con poca precisione. Strepitoso salvataggio di Ferrari! Cross perfetto di Alex Sandro, Mandzukic fa la sponda per l'inserimento di Khedira che starebbe per segnare, ma viene anticipato da un fantastico intervento di Ferrari!

48' - Cancelo prova a duettare con Dybala, ma dà un passaggio molto lungo all'argentino.

47' - Emre Can scambia nello stretto coi compagni, poi allarga per Sandro. Il pallone arriva a Dybala che al limite sbaglia il primo controllo.

46' - Cancelo mette un altro pallone pericolosissimo dalla destra: Marlon anticipa Ronaldo, poi un rimpallo ancora sul portoghese in area fa finire il pallone fuori. Rinvio dal fondo.

16.06 - Si riparte! Primo pallone mosso dalla Juventus.

16.05 - Riecco i ventidue titolari, che emergono dal tunnel. Non dovrebbero esserci grosse novità.

16.03 - Ci risiamo: fra poco le due squadre torneranno sul terreno di gioco.

15.55 - Non è stata una pessima Juventus quella vista nel primo tempo di oggi, ma sicuramente per battere questo Sassuolo ci vorrà qualcosa in più. I bianconeri oggi hanno provato a proporre una certa idea di calcio, in particolare sfruttando molto le due corsie, ma alla fine concretamente hanno prodotto poche occasioni da gol, spesso e volentieri trovandosi anzi a rischiare sulle transizioni dei neroverdi. Vedremo cosa succederà nella ripresa: a fra poco!

15.50 - Termina il primo tempo. Parziale di 0-0.

45' + 3' - Bell'azione di Djuricic, che rientra dalla sinistra ma trova una grande lettura di Bonucci su di lui.

45' + 2' - Un po' di spazio sulla destra per Ronaldo, che cerca il traversone ma trova il muro di Rogerio. Corner.

45' + 1' - Tre minuti di recupero.

45' - Sviluppo d'azione sulla destra, Berardi perde il pallone. La può gestire con le mani Sandro.

44' - Rogerio trascina fuori il pallone cercando di gestirlo. Rimessa laterale in zona d'attacco per Cancelo.

43' - Ronaldo scarica per Bonucci, che mette un buon cross: Matuidi, in isolamento sul secondo palo, cerca una sponda nel mezzo lì dove non c'è nessuno.

42' - Ruvido ma regolare Locatelli a fermare il contropiede in cui Mandzukic stava per ricevere il pallone.

41' - Altra salita puntuale di Lirola, il suo cross viene murato da Benatia.

40' - Irregolare per l'ennesima volta la pressione di Bourabia ed arriva il quarto cartellino giallo del match.

39' - Djuricic trattiene Cancelo che si stava disimpegnando, c'è punizione. Peccato perchè Duncan, sul pallone recuperato, aveva trovato un gol meraviglioso.

38' - L'azione è proseguita ed un destro da lontano di Khedira è finito largo.

37' - CLAMOROSO RISCHIO DI AUTOGOL! Grandissimo cross a rientrare di Cancelo, Lirola sul secondo palo per poco non si fa autogol e Consigli, con un miracolo, respinge una palla velocissima!

36' - È rimasto a terra Ferrari, dopo il precedente corner: ha subito una gomitata da Bonucci, chiaramente involontaria.

35' - Bonucci respinge un cross di Lirola, Berardi ha la palla al limite e cerca il mancino a giro: palla deviata per un ennesimo giro alla bandierina.

34' - Can prova il destro al volo dopo il corner, palla in curva.

33' - Siamo tornati a giocare dopo qualche attimo di paura per Djuricic. Khedira cerca un assistenza per Ronaldo, palla deviata in calcio d'angolo.

32' - Cross respinto da Consigli, Cancelo liscia il pallone cercando di calciare al volo e poi colpisce Djuricic col piede sulla sfera contesa. Punizione e giallo per il numero 20.

31' - Tira Berardi, palla respinta.

30' - Buona azione palleggiata dei romagnoli, che dopo un bel periodo di apnea si stanno sporgendo in attacco.

29' - Faccia a faccia Boateng-Bonucci: il ghanese si è arrabbiato dopo una caduta accentuata del suo avversario.

28' - Cancelo prova un filtrante per Mandzukic, che cade nel duello con Rogerio: non c'è punizione al limite. La sfera sfila, rinvio per Consigli.

27' - Ci prova Ronaldo, da più di 30 metri: la palla si spegne a lato. Il 7 vuole segnare.

26' - Anche per Emre Can ci sono cure mediche, ha preso una bella botta.

25' - Sugli sviluppi, arriva un altro calcio d'angolo. Locatelli respinge il pallone, Berardi commette fallo su Can e rimedia un cartellino giallo.

24' - Ennesimo fischio, stavolta Boateng è il committente del calcione. Incredibile errore di Marlon: in area, il brasiliano gestisce lentamente un pallone e Matuidi glielo strappa, bello l'assist per Dybala che viene murato, poi Mandzukic cerca un altro cross rasoterra che viene deviato in corner.

23' - Il gioco è fermo per un'infrazione di Benatia su Boateng, ma l'arbitro va ad ammonire Djuricic che prima aveva commesso fallo tattico abbastanza palesemente ai danni di CR7. Il gioco era continuato per norma del vantaggio.

22' - Nuova occasione per Ferrari, molto abile nel gioco aereo: Szczesny blocca il colpo di testa. Successivamente, Ronaldo spreca una transizione a campo aperto per un doppio passo di troppo.

21' - Nuovo corner per gli emiliani.

20' - Il gioco continua ad essere spezzettato, partita molto dura finora. Berardi ha appena steso Alex Sandro, altro fallo.

19' - Nuova infrazione di Emre Can, stavolta l'ex Liverpool protesta però perchè il contatto è stato molto leggero.

18' - La palla torna a girare: dopo uno scambio Dybala-Ronaldo non andato a buon fine, Emre Can ci prova da fuori. Palla a lato, non di molto.

17' - Bonucci subisce la caduta dopo un duello aereo con Boateng: zoppica da una caviglia l'italiano. Altro stop al gioco, intanto almeno Berardi sembra essersi ripreso.

16' - Cure mediche per il colpo al costato subito da Berardi. Gioco fermo.

15' - Ancora un po' troppo irruenti i campioni d'Italia nella pressione: Berardi viene steso da Emre Can e l'arbitro è costretto a richiamare il tedesco.

14' - Altro lavoro prezioso di Boateng, che è stato steso da Dybala. Fischia Chiffi.

13' - Ferrari ha commesso un fallo in attacco prima di prendere la traversa di testa. Si ripartirà da una punizione.

12' - Djuricic calcia da fuori trovando una respinta, poi Bourabia contende il pallone a Cancelo e, fra le proteste generali, raccatta un calcio d'angolo.

11' - Emre Can apre per Ronaldo, che la scarica sul fondo verso Alex Sandro ed attacca l'area di rigore: un buon cross del brasiliano libera il portoghese, che di testa però sbaglia il tempo dell'intervento.

10' - Boateng subisce nuovamente una pressione irregolare, stavolta dall'altro lato del campo. Emre Can non è proprio il tipo da lasciarsi sfuggire una marcatura.

9' - Se l'allunga troppo Matuidi sul tacco di Ronaldo, l'ingresso in area del francese è inutile: rinvio dal fondo.

8' - Bruttino il calcio d'angolo di Dybala, palla facilmente respinta. Poco dopo Boateng guadagna una punizione sulla destra.

7' - Bello scambio fra Ronaldo e Matuidi, il portoghese calcia di destro nello spazio aperto da Dybala e Mandzukic: Rogerio devia la traiettoria in corner con una scivolata sublime.

6' - Sul recupero palla, Djuricic cerca un tiro da 70 metri di distanza dal bersaglio. Palla ampiamente fuori misura.

5' - Gran numero di CR7 a centrocampo, Berardi lo stende con una scivolata: punizione. Forte richiamo, a non cartellino giallo, da parte dell'arbitro.

4' - Lirola mette un buon cross dal fondo, palla bassa che Cancelo spedisce in rimessa laterale.

3' - Marlon gestisce il possesso palla insieme ai compagni, molto bene, evitando la pressione avversaria.

2' - Gli ospiti stanno anche forzando il gioco palla a terra, contro dei padroni di casa che a loro volta tentano un pressing molto intenso.

1' - Mandzukic induce Consigli all'errore, palla in fallo laterale. La palla viene prima giocata, poi spazzata dai neroverdi.

15.01 - Si parte! Primo pallone mosso dal Sassuolo.

14.58 - Squadre in campo!

14.57 - Ripassiamo quindi la formazione bianconera (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Benatia, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Emre Can, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

14.56 - Cambio dell'ultimo minuto per la Juventus! Gioca Cancelo, al posto di De Sciglio, da titolare.

14.50 - Manca poco ora all'inizio della sfida. A breve l'ingresso delle squadre in campo, non mancate!

14.40 - Il riscaldamento è iniziato ormai da diversi minuti all'Allianz Stadium. Fra poco anzi le due fazioni torneranno negli spogliatoi.

14.30 - Allegri rilancia Dybala e sceglie Emre Can per far riposare l'acciaccato Pjanic; sulla destra ritorna De Sciglio, turnover per Chiellini. De Zerbi risponde con Marlon centrale, Locatelli preferito a Magnanelli e la grande novità del debutto di Djuricic da titolare in attacco.

14.20 - La risposta del Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Locatelli, Duncan; Berardi, Boateng, Djuricic. All. De Zerbi

14.10 - La formazione ufficiale della Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Emre Can, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

14.00 - Ultime conferme e vi proporremo le formazioni ufficiali del match.

Una buona giornata a tutti i lettori di VAVEL Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed online di Juventus - Sassuolo, match valido per la quarta giornata del campionato di Serie A 2018-2019. Il calcio d'inizio - previsto per le ore 15:00 - verrà fischiato dall'arbitro Daniele Chiffi della sezione di Padova.

Diretta Juventus - Sassuolo

Allo Stadium ci sarà un inedito big match della quarta giornata: si affronteranno infatti la prima e la seconda della classe.  La Juventus viene dalla tre vittorie contro Chievo Verona, Lazio e Parma, invece il Sassuolo ha vinto contro l'Inter e Genoa, ma ha pareggiato contro il Cagliari. 

https://twitter.com/juventusfc
'https://twitter.com/juventusfc

I tifosi della Juventus stanno aspettando il primo gol di Cristiano Ronaldo in Italia che magari verrà oggi pomeriggio contro il Sassuolo. 

Live Juventus - Sassuolo

Il tecnico bianconero non potrà contare su Spinazzola ed Andrea Barzagli alle prese con un trauma distrattivo al polpaccio destro. 

Allegri ha già annunciato si il turnover, in vista del match di mercoledì in Champions League contro il Valencia, ma non così massiccio: Matuidi è sicuro del posto, Pjanic e Paulo Dybala in panchina.

Il Sassuolo vuole continuare a stupire, ma di fronte ci sarà la sua bestia nera, difatti contro la Juventus sono arrivate 8 sconfitte su 10 partite da quando la squadra neroverde è tornata in A.

De Zerbi non cambierà la formazione e confermerà il tridente offensivo 4-3-3, in avanti Boateng falso nueve, affiancato da Berardi e Di Francesc

Le parole della vigilia

Allegri: "Cristiano ha lavorato bene e penso che domani si sbloccherà. Non mi aspetto né più né meno di quello che ha fatto le prime tre partite. Domani credo che si sbloccherà e farà gol".

https://twitter.com/juventusfc
https://twitter.com/juventusfc

De Zerbi: " Andiamo a Torino a giocare la partita per cercare di fare punti, non con l'idea di non avere nulla da perdere, altrimenti abbiamo già perso in partenza".
 

https://twitter.com/SassuoloUS
https://twitter.com/SassuoloUS

I convocati

Juventus

Portieri: Szczesny, Perin, Pinsoglio.

Difensori: De Sciglio, Chiellini, Benatia, Alex Sandro, Bonucci, Cancelo, Rugani

Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Matuidi, Cuadrado, Emre Can, Bentancur

Attaccanti: Cristiano Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Mandzukic, Kean, Bernardeschi

https://twitter.com/juventusfc
https://twitter.com/juventusfc

Sassuolo

PORTIERI

37 Matteo CAMPANI
47 Andrea CONSIGLI
79 Gianluca PEGOLO

DIFENSORI

2 MARLON
5 Mauricio LEMOS
6 ROGERIO
17 Leonardo SERNICOLA
21 Pol LIROLA
23 Giangiacomo MAGNANI
31 Gian Marco FERRARI
39 Cristian DELL'ORCO
98 Claud ADJAPONG

CENTROCAMPISTI

4 Francesco MAGNANELLI
9 Filip DJURICIC
12 Stefano SENSI
32 Alfred DUNCAN
68 Mehdi BOURABIA
73 Manuel LOCATELLI

ATTACCANTI

10 Alessandro MATRI
20 Jeremie BOGA
25 Domenico BERARDI
27 Kevin-Prince BOATENG
30 Khouma BABACAR
34 Federico DI FRANCESCO
99 Enrico BRIGNOLA

https://twitter.com/SassuoloUS
https://twitter.com/SassuoloUS

Le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Magnanelli Duncan; Berardi, Boateng, Di Francesco. All. De Zerbi

VAVEL Logo