Serie A - Il Sassuolo ribalta l'Empoli: 3-1 al Mapei Stadium
https://twitter.com/SassuoloUS

Serie A - Il Sassuolo ribalta l'Empoli: 3-1 al Mapei Stadium

Successo rotondo della compagine emiliana che si aggiudica l'anticipo della quinta giornata di campionato.

Alessio17
Alessio Evangelista
SASSUOLOCONSIGLI; LIROLA, MARLON, FERRARI, ROGERIO, DUNCAN, LOCATELLI, SENSI (68' BOURABIA), BERARDI (81' BRIGNOLA), BOATENG (62' BABACAR), DI FRANCESCO. ALL. DE ZERBI
EMPOLITERRACIANO; DI LORENZO, SILVESTRE, MAIETTA, VESELI, ACQUAH (14' BENNACER), CAPEZZI (81' TRAORE), KRUNIC, ZAJC, CAPUTO, LA GUMINA (66' MRAZ). ALL. ANDREAZZOLI
SCORE3-1. 0-1 1' CAPUTO, 1-1 13' BOATENG, 2-1 57' FERRARI, 3-1 85' DI FRANCESCO
ARBITROLA PENNA AMMONITI: CAPEZZI, KRUNIC, ZAJC (E), DI FRANCESCO (S) ESPULSI: ZAJC (E)
NOTMAPEI STADIUM INCONTRO VALIDO PER LA QUINTA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE A

Nel match valido per l'anticipo della quinta giornata di Serie A il Sassuolo batte l'Empoli 3-1 e sale in seconda posizione. Successo in rimonta per la compagine emiliana visto che sono gli ospiti a passare in vantaggio, dopo diciotto secondi, con Caputo ma Boateng rimette subito le cose a posto. Nel secondo tempo i padroni di casa mettono la freccia con Ferrari e Di Francesco che, con un sublime colpo di tacco, chiude i conti. Con questo successo la squadra di De Zerbi sale al secondo posto in classifica mentre l'Empoli incassa il secondo k.o. consecutivo.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per il Sassuolo con il tridente offensivo composto da Berardi, Boateng e Di Francesco mentre l'Empoli risponde col 4-3-1-2 con Zajc a supporto della coppia d'attacco composta da Caputo e La Gumina.

Pronti via e dopo diciotto secondi l'Empoli passa in vantaggio con Caputo che, sugli sviluppi di un cross da destra, insacca col piatto destro, 0-1. La reazione del Sassuolo arriva al 10' con Di Francesco che libera il mancino da fuori ma la sfera si perde alta. Su capovolgimento di fronte toscani vicini al raddoppio con Zajc che, dal limite, calcia col destro a giro non trovando la porta per poco. Il match non regala un attimo di respiro e al 13' i padroni di casa pareggiano con Boateng che, su invito di Di Francesco, insacca in spaccata per l'1-1.

Dopo un avvio forsennato da parte di entrambe le squadre i ritmi si abbassano ma al 38' il Sassuolo va vicino al vantaggio con Duncan che, dal limite, incrocia col mancino ma Terraciano si distende e salva i suoi. Nel finale di tempo occasione anche per gli ospiti con Caputo che arma il destro di Zajc ma la sua conclusione viene respinta da Consigli. 

La seconda frazione di apre con l'Empoli ad un passo dal vantaggio con La Gumina che, in area, lavora un ottimo pallone e calcia col destro ma la sfera esce di pochissimo. Dal possibile 1-2 al vantaggio della squadra emiliana che arriva al 57' con Ferrari che, sugli sviluppi di un corner, anticipa tutti ed insacca di testa, 2-1. Dopo la rete della squadra emiliana girandola di cambi con De Zerbi che manda in campo Babacar e Bourabia per Boateng e Sensi mentre Andreazzoli si gioca la carta Mraz per La Gumina. Al 71', però, svolta del match con l'Empoli che resta in dieci perché Zajc, già ammonito, simula in area di rigore prendendosi il secondo giallo.

Il Sassuolo stende l'odore del sangue e al minuto 83 va ad un passo dal tris con Di Francesco che si libera bene al tiro ed esplode il mancino ma Terraciano respinge. Passano solo centoventi secondi ed il Sassuolo la chiude  proprio con Di Francesco che, su cross di Lirola, insacca con un dolcissimo colpo di tacco, 3-1 e fischio finale. Il Sassuolo batte l'Empoli e sale momentaneamente al secondo posto. 

 

 

VAVEL Logo