Genoa - Lazio, la conferenza stampa di Ballardini
https://twitter.com/GenoaCFC

Genoa - Lazio, la conferenza stampa di Ballardini

Il tecnico del Grifone ai giornalisti: "All’Olimpico serve compattezza e la giusta lettura delle situazioni".

ari-radice
Arianna Radice

Domani all'Olimpico il Genoa farà visita alla Lazio. Prima della partenza per Roma, Ballardini è intervenuto in conferenza stampa questa mattina: "La Lazio è una squadra molto forte con grande qualità, difficile da affrontare. Concede poco, attacca con chiarezza e tende ad avere il controllo della partita. “Per affrontarli bisogna essere squadra e ci vuole la giusta cattiveria e altrettanta consapevolezza. Bisognerà essere organizzati a livello corale e saper leggere nel migliore dei modi le varie situazioni individuali".

Il tecnico del Grifone è ritornato sulla vittoria contro il Bologna: "Contro il Bologna siamo stati molto seri, molto generosi, si è sofferto. Il Bologna è una squadra, per me, che ha valori importanti. Ha una società e delle ambizioni. Aver giocato, aver fatto fatica e aver ottenuto un risultato importante contro una squadra che aveva bisogno di far risultato è un gran merito. Col Bologna sei stato meno bello rispetto al Sassuolo ma sei stato dentro la partita e con le prerogative che sono nostre abbiamo ottenuto il risultato".

Infine Ballardini ha parlato degli acciaccati in casa Genoa: "Sandro ieri ha riposato da programma. E valutiamo oggi. Se le sensazioni sono buoni, Sandro potrà essere convocato. Pandev ha avuto un fastidio alla schiena, ieri si è allenato e oggi si allena. Lopez, Lapadula e Favilli sono out. Sandro oggi si allena e Romero ha fatto una settimana con la squadra. Kouamé, neo papà, è rientrato mercoledì mattina".

VAVEL Logo