Juventus, Allegri punta su Dybala
www.twitter.com (@juventusfc)

Juventus, Allegri punta su Dybala

Il tecnico bianconero annuncia la presenza da titolare della Joya, chiamato al riscatto; per la trasferta di Frosinone assenti solo gli infortunati, ma è possibile vedere un po' di turnover.

AlbertoZamboni
Alberto Zamboni

 Si prospetta un po’ di turnover per Massimiliano Allegri, nel bel mezzo di un tour de force che terminerà il prossimo 6 ottobre, con l’ultimo turno prima della sosta: a Frosinone il tecnico livornese concederà un match di riposo a tanti giocatori protagonisti fino a questo momento con Sassuolo e Valencia. Non convocati gli infortunati Khedira, De Sciglio e Douglas Costa.

Confermata la chance importante per Paulo Dybala, chiamato alla prova di orgoglio dopo essere stato un po’ messo da parte in questo avvio di stagione, in un tridente in cui dovrebbe trovare spazio ancora Cristiano Ronaldo – che deve smaltire la rabbia per l’espulsione -, con uno fra Mandzukic e Bernardeschi – autore di una prestazione di altissimo livello al Mestalla – a completare il pacchetto offensivo. Emre Can sarà sicuramente in campo dall’inizio, mentre è da risolvere il dubbio legato a Miralem Pjanic: il bosniaco ha segnato i due goal decisivi con il Valencia mercoledì e potrebbe cominciare dalla panchina, anche se con il Sassuolo non ha giocato nemmeno un minuto; pronto nel caso Rodrigo Bentancur a fare il suo esordio da titolare, con Matuidi bisognoso di rifiatare.

In difesa tanti cambi, con Juan Cuadrado schierato in posizione di terzino destro al posto di Cancelo e con Rugani e Benatia nel mezzo – quest’ultimo è in ballottaggio con Chiellini; Alex Sandro costretto agli straordinari, anche se Allegri ha lasciato intendere che domani sera potrebbe essere riproposta la difesa a 3, con Szczesny in porta – per Perin il debutto è posticipato a mercoledì con il Bologna.

La lista completa dei 19 convocati:

1 Szczesny
3 Chiellini
4 Benatia
5 Pjanic
7 Ronaldo
10 Dybala
12 Alex Sandro
14 Matuidi
16 Cuadrado
17 Mandzukic
18 Kean
19 Bonucci
20 Cancelo
21 Pinsoglio
22 Perin
23 Emre Can
24 Rugani
30 Bentancur
33 Bernardeschi

VAVEL Logo