Chievo Verona - D'Anna: "Troppi errori nell'ultimo tocco, De Paul e Scuffet in stato di grazia"
Lorenzo D'Anna. Fonte: https://twitter.com/acchievoverona

Chievo Verona - D'Anna: "Troppi errori nell'ultimo tocco, De Paul e Scuffet in stato di grazia"

Queste la parole di D'Anna nel post partita.

Mech867
Davide Marchiol

C'è ovviamente tanto rammarico tra le fila del Chievo dopo la sconfitta interna con l'Udinese. La speranza era quella di togliere il -1 in classifica, mentre invece D'Anna ha visto i suoi accendersi solo a tratti, non trovando il gol per "colpa" di un grande Scuffet.

Il Chievo in campo c'era, ma Scuffet e De Paul hanno fatto miracoli: "Sapevamo che l'Udinese si chiude molto bene, abbiamo sfruttato poco Barba e di più Cacciatore. Ci abbiamo provato su punizione ma non è andata. Quando loro sono calati stavamo imponendo il nostro gioco, ma poi De Paul ha fatto un gran gol, bisogna fargli i complimenti. Abbiamo reagito ma anche qui il loro portiere è stato bravissimo e ci ha negato la gioia del gol".

Comunque qualcosa è andato storto se la mole di gioco non è stata convertita in gol: "Qualcosa tecnicamente nelle scelte l'abbiamo sbagliata, soprattutto nell'ultimo passaggio e nel tiro. Soprattutto Giaccherini e Birsa ci hanno provato, ma senza successo, poi Valter è calato e abbiamo faticato. Siamo entrati spesso coi cross e le occasioni le abbiamo avute, ma non siamo stati bravi a sfruttarle, mentre loro ci hanno punito".

A Radio Rai sul risultato ha aggiunto: “Con quello che abbiamo prodotto e come abbiamo giocato è un peccato aver chiuso senza fare gol. Abbiamo trovato di fronte anche un portiere in grande giornata. C’è il rammarico del risultato, rimane sotto gli occhi di tutti la prestazione”.


Chiosa finale sul -1 in classifica: “E’ normale che rimanga ma non possiamo fare 20 punti in una partita ma cerca di farne tre alla volta e piano piano risalire. Se lo spirito è questo poche partite andranno a finire come oggi”.

VAVEL Logo