Milan, Gattuso aspetta Calhanoglu: tutto sembra legato all’astinenza da gol
acmilan.com 

Milan, Gattuso aspetta Calhanoglu: tutto sembra legato all’astinenza da gol

Il turco sta attraversando un momento piuttosto complicato non soltanto dal punto di vista realizzativo..

ari-radice
Arianna Radice

Nelle ultime settimane il Milan è cresciuto, sta migliorando passo dopo passo, ma all'appello manca un giocatore chiave nell'assetto tattico di Gattuso cioè Hakan Calhanoglu. 

Il giocatore turco è uno dei pochi rossoneri non entrati pienamente in forma dall’inizio della stagione, ma è anche uno degli elementi più tecnici della rosa che ha bisogno di segnare per sbloccarsi. Difatti tutto sembra risiedere nell’astinenza da gol: la sua fame realizzativa sta crescendo partita dopo partita visto che i suoi colleghi di reparto sono andati già a segno almeno una volta.  

Il fantasista in maglia rossonera calcia spesso verso la porta avversaria, ma è meno letale di quella dello scorso anno quando realizzò otto reti, sei delle quali sotto la gestione di Ringhio. Con i gol era passato dall’essere un oggetto misterioso con Montella ad un giocatore cardine. Ma non solo nel corso delle partite cala di rendimento: tocca più palloni durante i primi tempi, per poi calare dopo l’intervallo perdendo fiducia in se stesso.

Gattuso sta cercando di lavorare sull’aspetto psicologico ("Non è sereno, pensa troppo e si deprime se sbaglia due palloni"). L’occasione migliore per sbloccarsi potrebbe diventare il derby di domenica prossima, sfida cruciale per i rossoneri. 

 

VAVEL Logo

    AC Milan Notizie

    2 giorni fa
    3 giorni fa
    3 giorni fa
    3 giorni fa
    3 giorni fa
    6 giorni fa
    6 giorni fa
    7 giorni fa
    8 giorni fa
    8 giorni fa
    8 giorni fa