Fiorentina: continua la preparazione in vista del Cagliari
source photo: twitter Fiorentina

Fiorentina: continua la preparazione in vista del Cagliari

La rosa di Stefano Pioli ha intenzione di ripartire al meglio dopo la sosta, cancellando la sconfitta in casa della Lazio.

antonio-abate
Antonio Abate

Obiettivo riscatto, per la Fiorentina di Stefano Pioli. Dopo la brutta sconfitta subita in casa della Lazio, che ha in parte ridimensionato la stagione, la viola ha subito voglia di ripartire contro il Cagliari. Sostenuti dal proprio pubblico, i toscani dovranno dare prova di compattezza, superando senza problemi una rosa molto compatta e rigenerata dal successo pre-sosta. Mentre molti Nazionali sono ancora impegnati in giro per il mondo e torneranno più in là, Stefano Pioli continua a plasmare la rosa sempre tenendo ben fermo il mente il 4-3-3. Il modulo è sicuramente la strada giusta, c'è però da capire come risollevare le sorti di un attacco spesso spuntato.

Ed è proprio per capire come aumentare il numero di goal, che Pioli ha dato particolare attenzione a Kevin Mirallas. Il talentuoso esterno belga, ancora poco pungente in A, sembra aver smaltito gli acciacchi fisici e, complici anche gli impegni in giro per il mondo di Chiesa e soprattutto Pjaca, potrebbe strappare una maglia da titolare contro il Cagliari. Meno tecnico degli altri due interpreti, l'ex Everton porta però in dote l'esperienza giusta per adattarsi anche a seconda punta, consentendo a Pioli di cambiare in corsa l'assetto tattico dei suoi. Intervenuto su La Nazione, Mirallas ha sottolineato proprio la sua voglia di dare una mano alla Fiorentina: "Sono pronto a stare anche in mezzo, al centro. Il fatto che il possa interpretare più ruoli rende tutto più semplice anche per l’allenatore. Il mio obiettivo? Essere protagonista questa stagione. La Fiorentina è una società perfetta per me".

Parole al miele, quelle del belga, che sta lavorando la massimo per recuperare dalla botta subita in allenamento. Per quanto concerne il resto della formazione, Pioli dovrebbe avere le idee già abbastanza chiare. Davanti a Lafont, saranno i soliti Pezzella ed Hugo i centrali difensivi, in mediana nessun problema invece per Jordan Veretout. Ai lati dell'ex Saint Etienne, Gerson si gioca la maglia con Fernandes, nessun problema invece per Benassi. Come terzini, infine, l'ex tecnico dell'Inter pensa a Milenkovic e Biraghi. Il laterale mancino, in ballottaggio con Hancko, sarà sicuramente uno degli osservati speciali dopo il goal messo a segno contro la Polonia.

VAVEL Logo

Fiorentina Notizie

9 giorni fa
9 giorni fa
10 giorni fa
16 giorni fa
17 giorni fa
22 giorni fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa