Bologna - Inzaghi: "Tanti problemi fisici ma niente alibi, Torino squadra da Europa League"
source photo: twitter Bologna

Bologna - Inzaghi: "Tanti problemi fisici ma niente alibi, Torino squadra da Europa League"

Pippo Inzaghi ha parlato in conferenza stampa. Nonostante i problemi fisici, il tecnico del Bologna non vuole però avere alibi. Ecco le sue dichiarazioni. 

antonio-abate
Antonio Abate
<p><strong>Pippo Inzaghi </strong>non cerca alibi. Nonostante i tanti infortuni, il tecnico del Bologna vuole continuare a lottare facendo leva sulla forza del gruppo: &quot;<em>Tutto quello che &egrave; successo ci deve servire da lezione. L&#39;avversario &egrave; forte ed &egrave; una squadra che pu&ograve; permettersi di lasciare in panchina dei nazionali. Abbiamo un debito morale nei confronti dei tifosi che domani riempiranno lo stadio, ed &egrave; incredibile. Cercheremo di fare la partita perfetta. Abbiamo le caratteristiche per potermi mettere in difficolt&agrave;.&nbsp;Abbiamo tanti problemi e dispiace ma non deve essere un alibi. Gli undici che andranno in campo avranno birra nelle gambe. La formazione &egrave; tutta un rebus e devo capire chi mi pu&ograve; garantire pi&ugrave; minuti. Palacio,&nbsp;<strong>Falcinelli </strong>ed Orji non sono a posto, faremo una staffetta. Gli unici due che non ci saranno sono Mattiello e Krejci</em>&quot;.</p> <p>Passaggio importante, poi, quello sul <strong>Torino</strong>: &quot;<em>Guardo poco l&#39;avversario ma il Torino &egrave; una squadra costruita per andare in Europa League Ha un attacco che hanno in pochi in Italia. Questo deve esserci di monito e dobbiamo sperare loro non siano al 100%.&nbsp; Per battere il Torno ci vorr&agrave; una grande partita, ci siamo preparati bene. Domani voglio che il Bologna ci ha fatto vedere gi&agrave; con Roma e Udinese.&nbsp;<strong>Cagliari</strong> &egrave; il passato e non voglio negativit&agrave;, ne leggo tanta ultimamente. Pensare positivo fa bene</em>&quot;.&nbsp;</p> <p>In ultimo, ancora una parentesi sul <strong>Bologna</strong>: &quot;<em>Questi ragazzi meritano altro. La negativit&agrave; porta negativit&agrave; senza per&ograve; nascondere la testa sotto la sabbia. Vorrei un po&#39; pi&ugrave; di equilibrio da parte di tutti. Il calcio &egrave; questo, bisogna fare un goal in pi&ugrave; dell&#39;avversario per vincere. Ogni allenamento cerchiamo di migliorarci per l&#39;esame della domenica che speriamo di passare. Dobbiamo farlo anche per la nostra gente verso la quale abbiamo un obbligo morale. Non dobbiamo avere&nbsp;rimpianti&nbsp;nel momento in cui usciremo con il campo.&nbsp;A tratti abbiamo fatto vedere di avere cuore ma dobbiamo essere pi&ugrave; continui. Io ho i miei pregi e i miei difetti. L&#39;allenatore impone tante componenti ed &egrave; un lavoro complicato. Io voglio sono che i nostri tifosi siano orgogliosi di noi. Ci manca continuit&agrave; ma dobbiamo al pi&ugrave; presto trovarla nelle nostre prestazioni ed al nostro gioco&quot;.&nbsp;</em></p>
VAVEL Logo