Serie B - Turno infrasettimanale: ecco la presentazione della decima giornata
source photo: twitter Lega B

Serie B - Turno infrasettimanale: ecco la presentazione della decima giornata

Riposa il Brescia, Pescara e Cremonese a caccia di riscatto. Trasferte insidiose per Hellas Verona e Benevento, tanto interesse nella zona retrocessione. 

antonio-abate
Antonio Abate

Non c'è sosta in Lega B. Mentre le alte sfere continuano a confrontarsi per risolvere le grane ripescaggi, le diciannove formazioni sono pronte a scendere di nuovo in campo. Con il Brescia costretto ad un turno di riposo, cerca riscatto il Pescara. Dopo la sconfitta subita dal Cittadella, i delfini se la vedranno contro il Cosenza, in netta ripresa rispetto alle prime giornate. Una sfida non facile ma tutta da vivere. Trasferta interessante anche per l'Hellas Verona, in casa di un Ascoli bisognoso di punti per allontanarsi ulteriormente dalle posizioni di bassa classifica. Discorso analogo per il Benevento, che se la vedrà in casa di uno Spezia voglioso di punti per tornare nella zona playoff.

A caccia del quarto risultato utile consecutivo il Palermo, che nella sua nona giornata di campionato se la vedrà contro un Carpi davvero in crisi. I falconi  sono penultimi, devono necessariamente tornare al successo per non complicare una stagione già difficile. Da vivere la sfida del Cittadella, contro un Foggia che deve scuotersi per cancellare lo stop della scorsa giornata. Difficile fare pronostici, i veneti partono favoriti. Novanta minuti da vincere per la Salernitana, in casa e contro un Livorno attualmente ultimo. I campani sono reduci da un filotto molto positivo, gli amaranto vogliono vincere di nuovo dopo il successo di sabato. 

Sfida-verità per il Crotone, reduce da uno scossone interno a causa del cambio in panchina. Il neo tecnico Oddo dovrà vincere in casa del Lecce, di certo non un avversario facile. I calabresi hanno però un tasso tecnico molto importante. Trasferta difficile per il Venezia di Walter Zenga, in casa di una Cremonese vogliosa di tornare nelle zone nobili della classifica. I lagunari devono vincere, condizione condivisa dai padroni di casa. Dopo due sconfitte consecutive, vuole destarsi il Perugia, contro un Padova che naviga nelle zone basse della classifica. Gli umbri dovrebbero vincere, occhio però alle sorprese.

DI SEGUITO LE SFIDE DI GIORNATA:​
30.10. 21:00 Ascoli Verona
30.10. 21:00 Carpi Palermo
30.10. 21:00 Cittadella Foggia
30.10. 21:00 Cosenza Pescara
30.10. 21:00 Cremonese Venezia
30.10. 21:00 Perugia Padova
30.10. 21:00 Spezia Benevento  
31.10. 19:00 Salernitana Livorno
31.10. 21:00 Lecce Crotone

VAVEL Logo