Serie A - Florenzi risponde a Veretotut: Fiorentina e Roma pareggiano 1-1
Fonte foto: Twitter Roma 

Serie A - Florenzi risponde a Veretotut: Fiorentina e Roma pareggiano 1-1

I padroni di casa passano in vantaggio con un rigore di Veretout ma gli ospiti pareggiano con Florenzi. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valevole per l'undicesima giornata del campionato di Serie A Fiorentina e Roma si dividono la posta in palio pareggiando 1-1. Un gol per tempo con i padroni di casa che sbloccano la situazione nella prima frazione con dubbio rigore di Veretout. Nella seconda frazione, però, arriva il meritato pareggio della Roma con Florenzi che va in rete a cinque minuti dalla fine. Con questo pareggio entrambe le squadre salgono in sesta posizione con 16 punti.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per la Fiorentina con Chiesa, Simeone e Mirallas a comporre il tridente mentre la Roma risponde col 4-2-3-1 con Zaniolo, El Shaarawy e Under a supporto di Dzeko.

Ritmi bassi in avvio con le due squadre che lottano molto a centrocampo senza creare occasioni degne di tal nome. Il primo squillo del match, infatti, arriva solo al 17' con Simeone che, dopo un ottimo spunto di Chiesa, la piazza col mancino ma la sua conclusione termina di poco a lato. La risposta della Roma arriva al 21' con Pellegrini che apparecchia per Dzeko ma il bosniaco, da pochi passi, calcia alto. Il match vive di fiammate, ma al 32' arriva l'episodio che sblocca la situazione: errore clamoroso di Under che manda in porta Simeone, Olsen lo stende e l'arbitro assegna un dubbio calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Veretout che non sbaglia, 1-0. La Roma reagisce e al 36' sfiora il pareggio con Pellegrini che, direttamente da calcio di punizione, colpisce il palo. Sugli sviluppi del corner altra chance per i capitolini con Dzeko che fallisce l'appuntamento col pallone da pochi passi. 

La seconda frazione di gioco si apre con la Roma vicina al pareggio con Zaniolo che calcia col mancino dal limite ma Lafont risponde presente. Di Francesco manda subito in campo Kluivert per El Shaarawy, ma al 58' è la Fiorentina ad andare ad un passo dal gol con Chiesa che semina il panico e appoggia per Gerson ma Olsen si oppone con i piedi. La compagine capitolina, nonostante la prima sostituzione, non riesce a rendersi pericolosa in alcun modo e a metà ripresa Di Francesco manda in campo anche Cristante e Schick mentre Pioli rinforza la mediana inserendo Dabo per Benassi.

Nel finale la Roma cresce e al minuto 85 pareggia con Florenzi che, in mischia, insacca col mancino al volo, 1-1. La squadra di Di Francesco acquista ulteriore fiducia e al 92' va ad un passo dal gol con un mancino di Dzeko ma Lafont salva in tuffo. E' l'ultima emozione del match: Fiorentina e Roma si dividono la posta in palio e salgono entrambe a quota 16 punti.

VAVEL Logo