Napoli, la carica di De Laurentiis, Ancelotti e Callejon
Twitter.com (@sscnapoli)

Napoli, la carica di De Laurentiis, Ancelotti e Callejon

Il Napoli si appresta a sfidare il PSG in match pieno di tanti desideri e tante certezze da confermare.

loreschirru
Lorenzo Schirru

Di sfide importanti il Napoli ne ha affrontate nel corso della sua storia. Come dimenticare l’impresa solo sfiorata allo Stamford Bridge ai tempi di Mazzarri a seguito della vittoria al San Paolo? Ma è solo uno dei tanti esempi che coinvolge la squadra partenopea. Ecco che arriva il Paris Saint-Germain di Tuchel al San Paolo. Non una squadra come le altre; dopotutto basta guardare alcuni nomi per comprendere la forza della squadra francese. Neymar su tutti ma anche Edinson Cavani, grandissimo ex del match assieme a Carlo Ancelotti, Gianluigi Buffon, Thiago Silva, Angel Di Maria e tanti altri talenti del calcio. Dopo il pareggio dell’andata al Parco dei Principi che sa di sconfitta per gli la squadra azzurra, a seguito di un match spettacolare, Insigne e compagnia sono pronti a duellare nuovamente con la squadra francese e magari, chissà, provare a vincere.

Hanno parlato tante persone famose e non nel corso degli ultimi giorni sul match di Champions League, primo su tutti il presidente Aurelio de Laurentiis: “Sarà una notte magica, speriamo per noi” ha affermato dopo essere uscito dal palazzo di Posillipo “Ancelotti? L’ho sentito come prima del Liverpool, abbiamo ripetuto lo stesso rito propiziatorio. Vorrei che i napoletani capissero che portando un tecnico di questo valore a Napoli abbiamo fatto un grande salto di qualità, c’è bisogno anche di loro, non solo dello stadio virtuale, perché la squadra sta facendo grandissimi risultati. Al San Paolo ci serve l’urlo dei tifosi stasera ma anche in campionato: i nostri calciatori giocano onorando la maglia e con il cuore. Spero che i nostri tifosi tornino in massa a Fuorigrotta, i ragazzi ne hanno bisogno”.

Suonata la carica anche da parte di mister Ancelotti: “Il gruppo sta bene, ha recuperato dopo partita di venerdì, sappiamo le difficoltà, l'importanza e quello che dobbiamo fare domani sera. L'ambiente è carico nella maniera giusta per fare il meglio” anche se avverte che “Non è questa attesa che mi farà cambiare le abitudini”.

Altro grande protagonista è Callejon, sicuro titolare del match, che ha rilasciato le seguenti parole: “Il compito degli attaccanti è difficile, dobbiamo provare a ripetere la stessa partita di Parigi. Io sono tranquillo, il gol non mai sta condizionando, sto aiutando la squadra facendo assist per i compagni. Il calcio è così, vedrete, appena farò un gol ne arriveranno altri con maggiore continuità”.

VAVEL Logo