Serie A - Inglese e Gervinho stendono il Torino: il Parma vince 1-2
Fonte foto: Twitter Parma

Serie A - Inglese e Gervinho stendono il Torino: il Parma vince 1-2

La squadra emiliana vince grazie ai gol di Gervinho e Inglese mentre ai padroni di casa non basta Baselli. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valido per la dodicesima giornata del campionato di Serie A il Parma torna a vincere e lo fa battendo il Torino tra le mura amiche. Succede tutto nella prima frazione di gioco con gli ospiti che giocano una grande prima mezz'ora andando in rete con Gervinho e Inglese mentre i padroni di casa accorciano nel finale con Baselli. Nella ripresa i Granata non si rendono mai pericolosi e la squadra di D'Aversa porta a casa un meritato successo. Tre punti molto importanti per i Ducali che salgono a quota 17 punti agganciando Torino e Fiorentina al settimo posto.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-2-1 con Soriano e Iago Falque a supporto di Belotti mente il Parma risponde col 4-3-3 con il tridente d'attacco formato da Biabiany, Inglese e Gervinho. 

Ottima partenza del Parma che dopo nove minuti passa in vantaggio con Gervinho che entra in area, salta Izzo e batte Sirigu con un destro ravvicinato, 0-1. Reazione immediata del Torino che al 12' sfiora il pareggio con Belotti che, sugli sviluppi di un cross da destra, anticipa Sepe ma manda alto da pochi passi. I ritmi sono intensi con la compagine Granata che non riesce a dare continuità alla pressione e al 25' gli ospiti raddoppiano con Inglese che, sugli sviluppi di un cross da sinistra, anticipa Izzo e con l'esterno destro insacca, 0-2.

Il Torino accusa il colpo e al 31' gli emiliani vanno ad un passo dal raddoppio con Biabiany che si ritrova davanti a Sirigu ma gli calcia addosso. Dal possibile 0-3 al gol del Torino che arriva cinque minuti più tardi con una fiammata di Baselli che batte Sepe con un bel destro da fuori, 1-2. In un attimo il canovaccio del match si capovolge e nel finale di tempo i padroni di casa sfiorano il pareggio con De Silvestri che, da ottima posizione, calcia fuori in spaccata. 

La seconda frazione si apre con il cambio del Torino con Zaza al posto di Djidji ma è il Parma a sfiorare subito la terza rete con Gervinho che semina il panico ed offre un cioccolatino ad Inglese che, a tu per tu con Sirigu, calcia sulla traversa. I padroni di casa, nonostante l'ingresso dell'ex Valencia, non riescono a rendersi pericolosi costringendo Mazzarri ad inserire anche Berenguer e al 66' proprio il neo entrato si rende pericoloso con un destro da fuori trovando la risposta di Sepe. I Parma non sta a guardare e su capovolgimento di fronte sfiora la terza rete con un pallonetto di Gervinho che termina fuori di nulla. Nei minuti finali Mazzarri si gioca anche la carta Parigini ma è il Parma ad andare ad un passo dal gol per due volte con Gagliolo ma Sirigu si supera in entrambe le occasioni. Sono le ultime emozioni del match: il Parma vince 2-1 in casa del Torino e aggancia i Granata al settimo posto in classifica. 

 

VAVEL Logo