Inter, Spalletti avverte: "Atalanta forte, sfida ad alto rischio". Tutti convocati per la trasferta!
https://twitter.com/inter

Inter, Spalletti avverte: "Atalanta forte, sfida ad alto rischio". Tutti convocati per la trasferta!

Le parole del tecnico neroazzurro: "La striscia di vittorie è quello che bisognava fare dopo aver perso terreno all'inizio. Mi aspettavo una reazione del genere, ma dobbiamo stare attenti a non diventare presuntuosi".

ari-radice
Arianna Radice
<p>Alla vigilia del lunch match di domani contro l&#39;Atalanta <strong>Luciano Spalletti </strong>&egrave; intervenuto in conferenza.</p> <p><strong>IL DISTACCO CON LA JUVENTUS</strong> - <em>&quot;Secondo me sono i pi&ugrave; forti di tutti e probabilmente vinceranno il campionato, per&ograve; ci sono squadre e difficolt&agrave; durante lo scorrimento di un campionato come quello italiano che possono minare queste certezze o qualit&agrave;</em>&rdquo;.&nbsp;</p> <p><strong>COEFFICIENTE DI DIFFICOLTA&#39; </strong>- <em>&quot;Pu&ograve; essere anche il massimo se noi non consideriamo che l&rsquo;ultima partita della sosta &egrave; quella di domani, non &egrave; stata quella di marted&igrave;.&nbsp;Questo spesso succede nella testa dei calciatori e farsi ritrovare nella condizione mentale di valutare la prossima partita un&rsquo;estensione della Champions&quot;</em>.</p> <p><strong>STRISCIA DI RISULTATI</strong> - <em>&quot;Una buona striscia l&rsquo;abbiamo fatta anche l&rsquo;anno scorso, ma bisogna rimanere costanti nel comportamento e nell&rsquo;autostimolarsi a fare sempre meglio. I contratti ti fanno essere dell&rsquo;Inter, ma sono i risultati a farti entrare nella storia</em>&quot;.</p> <p><strong>LE CONDIZIONI DI NAINGGOLAN </strong>- &quot;<em>Nainggolan&nbsp;ha tentato di fare quello a cui ci ha abituato. Si &egrave; messo a disposizione e ha fatto anche bene per quelle che erano le sue possibilit&agrave; ma &egrave; chiaro che ora sia indietro di condizione. Per domani vuole esserci ma &egrave; molto difficile&quot;</em>.</p> <p><strong>LO STATO DI FORMA DI PERISIC</strong> - &quot;<em>Perisic&nbsp;si trova nei numeri che hanno fatto la classifica dell&rsquo;Inter. Purtroppo noi andiamo a vedere il gol o l&rsquo;assist, ma quelli non ci sarebbero se non avessimo una completezza di numeri o altri comportamenti in cui ad esempio uno come Skriniar o Handanovic diventa fondamentale&rdquo;</em>.</p> <p><strong>I CONVOCATI</strong></p> <p><em>Portieri: 1&nbsp;Handanovic, 27&nbsp;Padelli, 46&nbsp;Berni;</em></p> <p><em>Difensori: 2&nbsp;Vrsaljko, 6&nbsp;De Vrij, 13&nbsp;Ranocchia, 18&nbsp;Asamoah, 23&nbsp;Miranda, 29&nbsp;Dalbert, 33&nbsp;D&rsquo;Ambrosio, 37&nbsp;Skriniar;</em></p> <p><em>Centrocampisti: 5&nbsp;Gagliardini, 8&nbsp;Vecino, 14&nbsp;Nainggolan, 15&nbsp;Joao Mario, 20 Borja&nbsp;Valero, 44&nbsp;Perisic, 77&nbsp;Brozovic;</em></p> <p><em>Attaccanti: 9&nbsp;Icardi, 10&nbsp;Lautaro&nbsp;Martinez, 11&nbsp;Keita&nbsp;Balde, 16&nbsp;Politano, 87&nbsp;Candreva.</em></p>
VAVEL Logo