Sampdoria: invertire la rotta e vincere il Derby per ripartire

Sampdoria: invertire la rotta e vincere il Derby per ripartire

Dopo un inizio molto convincente, la rosa di Giampaolo ha subito un crollo verticale, conquistando solo un punto in quattro gare. Contro il Genoa, i blucerchiati dovranno invertire di nuovo la rotta. 

antonio-abate
Antonio Abate

La Sampdoria deve invertire la rotta e ricominciare a vincere. Dopo tre sconfitte consecutive, i doriani non possono più fallire. Già nella prossima sfida contro il Genoa, delicatissimo derby, i ragazzi di Giampaolo avranno l'obbligo dei tre punti, evitando così di perdere terreno rispetto alla zona Europa League. Nonostante un ottimo inizio stagionale, la Samp è infatti attualmente lontana dalle posizioni nobili, complici due brutte sconfitte contro Torino e Roma. Se contro il Milan i rimpianti sono stati tanti, con granata e giallorossi nulla si può dire, visti i passivi. Quattro goal subiti dal Toro, in casa, le stesse reti prese contro la Roma. Un calo verticale da stoppare, per non rovinare quanto fatto fino ad ora.

Mentre i tifosi si chiedono i motivi di questi stop, Marco Giampaolo stempera gli animi a margine dell'evento Panchina d'Oro ed ai microfoni di Sampnews24.com: "l nostro campionato potrebbe andare meglio. Ma è ancora lungo e la squadra ha sempre saputo venir fuori dai momenti di difficoltà. Sono momenti che possono capitare a tutte le squadre, tranne alla Juventus. In queste ultime due giornate abbiamo fatto troppi errori e dobbiamo capire il perché. Forse è stata mancanza di attenzione". Passaggio poi sul derby: "l nostro obiettivo è migliorarci e fare meglio dell’anno precedente. Alzare l’asticella e superare se stessi. Dobbiamo essere ambiziosi, perché i sogni non vanno mai spezzati. Il derby vale tanto e arriva nel momento migliore".

Mentre il tecnico prepara la sfida, la dirigenza si muove sul mercato. Il patron Ferrero ha infatti messo nel mirino tre calciatori del Genk: Leandro Trossard, Sander Berge e Ruslan Malinovskyi. Classe '94, Trossard sta acquistando una discreta continuità con il Genk, dove ha messo in luce le sue doti offensive. Esterno sinistro di piede destro, il ragazzo potrebbe anche giocare da trequartista. Mediano naturale, invece, Berge. Un ragazzo promettente che potrebbe diventare il nuovo Torreira. Più esperto, infine, Malinovskyi, che andrebbe ad arricchire il parco di mezzali a disposizione di Giampaolo. 

VAVEL Logo