Milan, ora è emergenza in difesa: spazio alla linea a 3. Ipotesi di arretrare Kessie
https://twitter.com/acmilan

Milan, ora è emergenza in difesa: spazio alla linea a 3. Ipotesi di arretrare Kessie

Gattuso ha la difesa a pezzi, poiché sono fermi anche Caldara e Musacchio...

ari-radice
Arianna Radice

Come vi stiamo raccontando da giorni, in casa Milan è piena emergenza di infortuni soprattutto in difesa: con Romagnoli, Musacchio e Caldara fermi ai box, l'unico centrale che resta a Gattuso è Zapata.  

Il tecnico del Milan dovrà inventarsi qualcosa in queste settimane e soprattutto in vista della delicata trasferta di domenica prossima contro la Lazio. Molto probabilmente Gattuso dovrà rinunciare a metà squadra, e affidarsi così alle seconde linee, andando anche a modificare l’assetto tattico, quasi sicuramente opterà per la difesa a tre come ha provato a fare ieri nell'amichevole contro la Primavera rossonera a Milanello: 3-4-3 o 3-5-2 nel reparto arretrato spazio a Zapata affiancato da Abate e Simic. Contro i biancocelesti verrà messo in campo Rodríguez ora impegnato con la Svizzera. C'è anche l'ipotesi di arretrare Franck Kessié come difensore centrale ma Gattuso lo vorrebbe in mezzo al campo nonostante i suoi precedenti a Cesena. 

Una cosa è chiara: in casa Milan dovranno analizzare le ragioni di quest infortunati di lungo corso, di cui tre su cinque fermi per guai muscolari in circa 20 giorni. Sfortuna? Molto probabilmente no.Gattuso ora conta sei infortunati, tutti titolari ed altri convincono da tempo con vari fastidi come Cutrone, Calhanoglu e Kessié. Che guaio!

VAVEL Logo