Milan, non solo Ibra: al centrocampo  Sensi e Paredes, in difesa Rodrigo Caio e Christense

Milan, non solo Ibra: al centrocampo  Sensi e Paredes, in difesa Rodrigo Caio e Christense

Doppio obiettivo dal Chelsea per gennaio e non solo...

ari-radice
Arianna Radice

In casa Milan si sta già pensando al mercato di gennaio: nonostante il club rossonero sia in attesa della sanzione Uefa Leonardo e Maldini sono già all'opera per rinforzare la rosa di Gattuso ora in piena emergenza a causa dei tanti infortuni. La volontà di acquistare almeno un giocatore per ogni ruolo. 

In questi giorni si parla molto di Zlatan Ibrahimovic: lo svedese vuole tornare al Milan anche soli sei mesi, senza mettere paletti con tempistiche più lunghe. Le parti che si sono incontrate nei giorni scorsi ora restano in attesa del momento giusto per l'accelerata decisiva.  Sullo sfondo , sempre per quanto riguarda l'attacco c'è poi anche l'ipotesi Alexandre Pato.

Per quanto riguarda il centrocampo il nome più gettonato è Sensi del Sassuolo: il club neroverde tendenzialmente non cede mai proprio giocatori nel mercato di gennaio, ma se il Milan offre le giuste garanzie i dirigenti della squadra emiliana possono cambiare idea. I rossoneri seguono anche Paredes, ma lo Zenit chiede ben 25 milioni. Attenzione che nelle ultime ore si è proposto un certo Arturo Vidal al Diavolo visto che al Barcellona è finito ai margini del progetto. Sulla lista ci sono anche Fabregas (in scadenza nel 2019), Denis Suarez e Fabinho.

In difesa Leonardo e Maldini puntano su Christensen, 22enne centrale del Chelsea che con Sarri non trova spazio; anche Gary Cahill è nei radar rossoneri, il difensore ha 33 anni ed è in scadenza di contratto. Il ds brasiliano potrebbe anche sfruttare gli ottimi rapporti con il San per arrivare a Rodrigo Caio.

 

VAVEL Logo