Milan, parla Gattuso: "Giovedì giocheremo con le due punte, dentro Higuain"
https://twitter.com/acmilan

Milan, parla Gattuso: "Giovedì giocheremo con le due punte, dentro Higuain"

Le parole del tecnico rossonero: "Ho visto una squadra che si è ricompattata. Ho visto che i giocatori tornati dalle nazionali erano carichi al punto giusto". 

ari-radice
Arianna Radice

Gennaro Gattuso ha rilasciato una lunga intervista ai colleghi di Milan Tv, tantissimi i temi tratti. Andiamo a scoprire quali! 

PAREGGIO BEFFA DI IERI - "Ho visto una squadra che si è ricompattata. Ho visto che i giocatori tornati dalle nazionali erano carichi al punto giusto. Son contento per come abbiamo giocato a livello di quantità e qualità. I primi 10 minuti abbiamo faticato, ma poi la squadra è uscita fuori".

INFORTUNI - "Quando ci sono degli infortunati è giusto che se ne parli. E' un qualcosa che ci può far crescere e migliorare, perchè se abbiamo sbagliato qualcosa lo stiamo valutando. L'anomalia più grande è che ci sono tre giocatori con lo stesso problema a livello tendineo e tutti nello stesso reparto". 

UNA SQUADRA CHE IN EMERGENZA SI RAFFORZA ULTERIORMENTE - "E' un Milan che non muore mai, nei momenti di difficoltà, quando tutti ci danno per morti, riusciamo a tirar fuori buone prestazioni. Dobbiamo continuare così. Dobbiamo mettere da parte la paura, se riusciamo a giocare liberi di testa e di gambe possiamo dare tanto".

ALLENARE IL MILAN - "Per me è un grandissimo orgoglio. E' il quinto anno che faccio questo lavoro. Per me è un sogno, mi sento a mio agio nonostante le difficoltà. Tutto quello che faccio lo faccio con grande voglia e passione. Nei momenti di difficoltà ho sempre pensato che sono un privilegiato".

IL MOMENTO PIU' BELLO DA QUANDO E' AL MILAN - "Quando abbiamo passato una settimana intera a Roma. La vittoria con la Roma in campionato e la semifinale di Coppa Italia vinta ai rigori contro la Lazio. Siamo stati a Roma 7-8 giorni insieme, abbiamo giocato e abbiamo lavorato. E' stata una settimana bellissima". 

HIGUIAN - "Giocherà giovedì. Speriamo che anche Patrick recupererà, proveremo a giocare con due punte Pipita l'ho visto tranquillo in questi giorni, sta lavorando con grande serietà. Anche oggi si è allenato nonostante il giorno di riposo".

 

VAVEL Logo