Milan, contro il Dudelange si ritorna alla doppia punta
ac milan 

Milan, contro il Dudelange si ritorna alla doppia punta

Chance dal 1′ per Simic, sarà turnover...

ari-radice
Arianna Radice

Quest'oggi il Milan è tornato ad allenarsi per preparare la penultima partita del girone di Europa League contro il Dudelange. Tappa cruciale per la classifica del Gruppo F, è obbligatorio vincere (sperando magari un altrettanto successo del Siviglia sull'Olympiakos) e poi tra due settimane ci sarà lo spareggio ad Atene. Nonostante questo Gattuso opterà per un ampio turnover primo perchè sulla carta sarà un impegno agevole e secondo sarà importante per far rifiatare i giocatori visto i tanti infortunati.  

Panchina per Cutrone: spazio a Castillejo

Turno di riposo per Patrick Cutrone visto che tornerà in campo nuovamente domenica contro il Parma per via dell'assenza di Gonzalo Higuain, squalificato in campionato ma che può giocare regolarmente giovedì sera. Gennaro Gattuso è intenzionato a schierare la doppia punta quindi, affianco all'argentino, ci sarà Castillejo con uno tra Hakan Calhanoglu e Suso che si accomoderà in panchina.

Lo stesso discorso fatto per Cutrone potrà valere per Kessie e Bakayoko con Bertolacci e José Mauri in mezzo al campo. Sulle fasce sicuro di un posto Diego Laxalt, poi sarà ballottaggio tra Davide Calabria, Ignazio Abate e Fabio Borini. In difesa esordio dal primo minuto per Stefan Simic insieme a Cristian Zapata e Ricardo Rodriguez. In porta il portiere di coppa ovvero Reina. Non ci sarà Andrea Conti visto che non è stato inserito nella lista UEFA. 

VAVEL Logo