Milan - Dudelange: la conferenza di Gattuso ed i convocati rossoneri
twitter milan

Milan - Dudelange: la conferenza di Gattuso ed i convocati rossoneri

Le parole del tecnico rossonero: "Non bisogna sottovalutarli, valutiamo qualche giocatore acciaccato, cambieremo qualcosina, domani ci giocheremo tanto, non possiamo permetterci di non vincere la partita, non dobbiamo fare figuracce, ne possiamo pagare le conseguenze".

ari-radice
Arianna Radice

Domani alle 18.55 il Milan scenderà in campo contro il Dudelange. Alla vigilia del match Gennaro Gattuso è intervenuto in conferenza.

LA PARTITA - "Pensiamo a domani, ricordiamoci la fatica che abbiamo fatto in casa loro. Sulla carta siamo nettamente più forti. Non bisogna sottovalutarli, valutiamo qualche giocatore acciaccato, cambieremo qualcosina, domani ci giocheremo tanto, non possiamo permetterci di non vincere la partita, non dobbiamo fare figuracce, ne possiamo pagare le conseguenze".

IL GRUPPO - "Ci mancano giocatori importanti ma il gruppo si è rafforzato, il gruppo è sano. I ragazzi sono troppo bravi. Dobbiamo continuare su questa strada, dobbiamo continuare con l'entusiasmo che sto vedendo".

GLI INFORTUNATI - "Bonaventura resterà un mese negli USA poi tornerà. E' un problema al ginocchio che si porta avanti da qualche mese, ha tirato avanti finché ha potuto e bisogna ringraziarlo. Domani Musacchio toglierà il tutore, vedremo se domani potrà ricominciare a corricchiare. Romagnoli spero di riaverlo tra 2 settimane. Caldara invece è lungo, credo lo rivedremo a febbraio". 

LA CRESCITA DI BAKAYOKO - "La colpa a volte è anche mia, quando si gioca una partita o degli spezzoni è diverso.In questo momento ha preso confidenza, consapevolezza dei propri mezzi, sta dimostrando di essere il giocatore importante che è stato in questi anni".

HIGUAIN - "Ha una dote, sa di essere un giocatore forte, non è presuntuoso, ma vive lo spogliatoio divertendosi, riesce a fare gruppo, gli piace vivere lo spogliatoio. Ci ho parlato, non vuole andare via, parlo con tutti i giocatori".

I CONVOCATI DEL MILAN

PORTIERI: Donnarumma G., Reina
DIFENSORI: Abate, Calabria, Laxalt, Rodriguez, Simic, Zapata
CENTROCAMPISTI: Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Montolivo
ATTACCANTI: Borini, Calhanoglu, Cutrone, Halilovic, Higuain, Suso.

[milan tv]

VAVEL Logo