Pioli in conferenza: "Dobbiamo concedere alla Juve meno spazi possibili viste le loro qualità"
https://twitter.com/acffiorentina

 Pioli in conferenza: "Dobbiamo concedere alla Juve meno spazi possibili viste le loro qualità"

Alla vigilia della delicata partita contro la Juve: "Chi gioca nella Fiorentina e vive a Firenze sa quanto conta questa partita. Abbiamo grandi ambizioni contro la migliore d’Italia che non ha mai perso in trasferta nel 2018. I ragazzi prenderanno energia dal Franchi".

ari-radice
Arianna Radice

Alla vigilia dell'importante partita contro la Juventus Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa.

GARA MOLTO SENTITA - "Non saremo noi che dovremo caricare il Franchi, dovremo prendere energia da tutti, non dobbiamo pensare a quello che potevamo. Arriviamo alla gara con una buona identità di squadra, è la Partita, la Juve è forte, ma nessuna squadra è imbattibile"

LA JUVENTUS - "Nella Juve l’ambiente dà la mentalità vincente, non è solo l’allenatore o un giocatore. E poi non dimentichiamoci della programmazione, ma ciò non conta, dovremo dare tutto domani".

RONALDO - "E’ il miglior giocatore al mondo insieme a Messi, per certi versi è immancabile, dovremo sporcargli le giocate. Adesso si marca a zona, ma nella propria zona l’uomo va marcato a uomo. Dovremo stare molto attenti".

LO SPIRITO VIOLA - "I giocatori hanno capito quanto vale la partita di domani. I miei giocatori hanno grande voglia ed ambizione di giocare contro la squadra più forte d’Italia e una delle più forti d’Europa".

ATTACCANTE - "Non mi interessa se si dice che hanno poco dialogo. Nelle ultime due partite abbiamo tirato in porta tante volte, domani non credo capiterà. Dovremo vivere la partita sapendo che quella potrebbe essere la palla giusta. Non conta chi segna".

 

VAVEL Logo