Serie A - Pari spettacolo tra Roma e Inter: 2-2 all'Olimpico 
Fonte foto: Twitter Roma

Serie A - Pari spettacolo tra Roma e Inter: 2-2 all'Olimpico 

I nerazzurri vanno due volte in vantaggio con Keita e Icardi ma i capitolini rispondono con Under e Kolarov. 

alessio17
Alessio Evangelista

Gol ed emozioni nel posticipo della quattordicesima giornata del campionato di Serie A. All'Olimpico Roma e Inter pareggiano 2-2 dividendosi la posta in palio: match divertente con gli ospiti che passano due volte in vantaggio con Keita e Icardi ma i padroni di casa rispondono a torno con Under e Kolarov. Con questo pareggio la formazione di Spalletti aggancia momentaneamente il Napoli in seconda posizione mentre gli uomini di Di Francesco salgono in settima posizione con 20 punti.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per la Roma con Under, Zaniolo e Florenzi a supporto di Schick. Modulo speculare per l'Inter con Keità, Joao Mario e Perisic alle spalle di Icardi. 

Buona partenza dell'Inter che dopo tre minuti si fa vedere con Icardi che, da ottima posizione, manda alto col piatto. Poco più tardi nerazzurri pericolosi con un destro da fuori di Keita bloccato in due tempi da Olsen. Il primo squillo della Roma arriva al 14' con Florenzi che riceve sulla destra e calcia con potenza ma Handanovic respinge in qualche modo. La partita è gradevole con entrambe le squadre che se la giocano a viso aperto: al 20' torna a farsi vedere l'Inter con Perisic che, sugli sviluppi di un cross da destra, stacca di testa mandando a lato di poco.

Su capovolgimento di fronte capitolini ad un passo dal vantaggio con Florenzi che, servito da Under, lascia partire un gran tiro che si stampa sul palo. Al 31' sono gli ospiti a sfiorare la rete con Icardi che si presenta davanti ad Olsen ma dosa male il pallonetto graziando la Roma. Passano pochi minuti, però, e la squadra di Spalletti passa in vantaggio con Keita che, su cross di D'Ambrosio, insacca da pochi passi, 0-1. La Roma non ci sta e nel finale di tempo va ad un passo dal pareggio con Kolarov che pennella ma Handanovic gli nega la gioia del gol con un autentico miracolo. 

La seconda frazione di gioco si apre col pareggio della Roma con un gran gol di Under che riceve e calcia in un amen battendo l'incolpevole Handanovic, 1-1. La Roma, sulle ali dell'entusiasmo, spinge e al 57' va ad un passo dal gol con Nzonzi che colpisce di testa a botta sicura ma De Vrij salva. Spalletti corre ai ripari mandando in campo Politano per Keita e al 67' i nerazzurri tornano in vantaggio con Icardi che, sugli sviluppi di un corner, insacca di testa per l'1-2. Di Francesco getta nella mischia Kluivert per Santon e al 75' la Roma pareggia: braccio largo di Brozovic in area e calcio di rigore per i padroni di casa. Dal dischetto si presenta Kolarov che non fallisce, 2-2. Nel finale Spalletti manda in campo Lautaro e Vecino, Di Francesco inserisce Pastore per Under ma il risultato non cambia più. All'Olimpico Roma e Inter si dividono la posta in palio regalando un grande spettacolo. 

VAVEL Logo