Roma, Di Francesco in conferenza: "C’è una buona crescita da parte di tutti"
https://twitter.com/officialasroma

Roma, Di Francesco in conferenza: "C’è una buona crescita da parte di tutti"

Le parole del tecnico giallorosso: "C’è voglia di recuperarli e rimediare ad errori commessi precedentemente, siamo tutti responsabili noi e i ragazzi per quello che fanno”.

ari-radice
Arianna Radice

Eusebio Di Francesco ha appena parlato in conferenza stampa in vista della trasferta di Cagliari.

ROMA IN CRESCITA - "Direi che stiamo crescendo tantissimo negli automatismi, in quello che cerchiamo nelle due fasi. È ovvio che devono ancora migliorare in tanti aspetti e devono diventare ancora più bravi a proteggere la nostra linea difensiva”. 

MA SU COSA DEVE ANCORA MIGLIORARE? - "Dobbiamo migliorare in tante cose, anche nelle scelte finali, in quello che facciamo. Non puoi pretendere tutto e subito come ognuno di noi vorrebbe, dobbiamo essere un pochino più bravi, come ho detto prima, a proteggere la linea difensiva con i centrocampisti e dare meno possibilità agli avversari di arrivare alla conclusione".

CAGLIARI E PAVOLETTI - "Pavoletti ha grandi qualità specialmente nel terzo tempo, lo conosco benissimo perché l’ho allenato per due anni, e dovremo stare molto attenti. È la loro qualità migliore sia sui calci piazzati che sulle palle laterali. Oggi c’è Cagliari e mercoledì c’è Plzen. Cagliari è importante per dimostrare il salto mentale".

TANTI INFORTUNI MUSCOLARI- "C’è la necessità di recuperare giocatori perché abbiamo tante partite importanti e poterle giocare con tutti i calciatori. Divino Amore perché ogni volta c’è una botta. E’ una battuta per sdrammatizzare, non mi lego a queste cose".

LE ULTIME DI FORMAZIONE - "Manolas? Valuteremo tra oggi e domani la fattibilità perché ha preso un brutto colpo sulla gambe. El Shaarawy e Dzeko? Facciamo tutto questo per farli recuperare il prima possibile, sono soluzioni alternative. Abbiamo bisogno di calciatori perché siamo in pochi". 

 

VAVEL Logo