Lazio: i goal di Immobile per uscire dalla crisi

Lazio: i goal di Immobile per uscire dalla crisi

I biancocelesti vogliono tornare ad essere cinici dopo tre pareggi consecutivi. Contro la Sampdoria si può tornare a correre. 

antonio-abate
Antonio Abate

La Lazio vuole tornare a vincere. Dopo tre pareggi consecutivi, i biancocelesti di Simone Inzaghi proveranno a battere la Sampdoria per rilanciarsi in ottica Champions League. Secondo le ultimissime di formazioni, i padroni di casa capitolini dovrebbero scendere in campo con il 3-5-1-1. Davanti a Strakosha, la difesa a tre dovrebbe essere formata da Luiz Felipe Marchi - in ballottaggio con Wallace - Acerbi e Radu. Nella zona mediana del campo riposerà Lucas Leiva, al suo posto Badelj. Le mezzali saranno invece Parolo e Milinkovic-Savic. Ballottaggio tra Patric e Caceres a destra, confermato Lulic a sinistra. Dietro Ciro Immobile, Luis Alberto pare essere favorito su Correa.

Chi dovrà brillare nella sfida è però Ciro Immobile. Il bomber partenopeo è chiamato ad un'altra grande prova dopo il goal contro il Chievo Verona. Negli ultimi incroci diretti contro la Sampdoria, l'ex Torino ha sempre timbrato il cartellino, segnando addirittura due goal. Precedenti sorridenti anche per Sergej Milinkovic-Savic, vero e proprio talismano biancoceleste. Con lui, la Lazio ha vinto ben quattro volte su quattro contro la Sampdoria e lo stesso serbo ha segnato tre goal. Ci si aspetta tanto anche da Strakosha, troppo perforato nelle ultime ore. Il giovane portiere dovrà necessariamente evitare altri goal subiti.

Intervistato da Il Corriere dello Sport, il doppio ex Zauri ha parlato della partita: "Sarà una bella partita, aperta sicuramente a qualsiasi risultato. La Lazio vorrà assolutamente la vittoria per rasserenarsi dopo qualche successo mancato di recente. Entrambe le squadre cercheranno di imporre il proprio gioco. Per la Sampdoria non sarà facile affrontare la Lazio e il suo calcio d’attacco. Anche se quest’anno la formazione di Inzaghi sta risentendo del ritardo di condizione di Luis Aberto e Milinkovic. Occhio a Immobile, che ritengo unico per le sue qualità. Non solo bomber, ma anche sempre pronto a dare una mano ai compagni" ha detto.

VAVEL Logo